Dalla bolla immobiliare al momento di investire… o ancora no?

“Questa non è una corsa all’oro, non vince chi investe prima, ma chi investe” Sempre di più in questi giorni si sente parlare di investimenti nel settore immobiliare, la crisi che avanza e i prezzi che crollano. Analizziamo in questo articolo cosa è la bolla immobiliare e perché oggi conviene investire in immobili.

di Massimo Cedrato, pubblicato il

BOLLA IMMOBILIARE…. COSA E’

Prima di passare ad esaminare la situazione del mercato immobiliare attuale, voglio spiegare cosa è una bolla immobiliare e perché si viene a creare.

La bolla immobiliare è un tipo di speculazione che si presenta periodicamente nei mercati immobiliari, sia a livello locale che a livello nazionale o addirittura a livello globale. In sostanza non è altro che un aumento vertiginoso e rapido dei prezzi e delle valutazioni degli immobili, è caratterizzato dal fatto che i prezzi si portano a livelli superiori in rapporto ai redditi delle famiglie o ad altri parametri economici. Solitamente una “bolla immobiliare” è seguita da un crollo vertiginoso dei prezzi e delle valutazioni immobiliari, si parte da un -10% fino ad arrivare a un massimo del -40% del valore e ciò avviene in un tempo più o meno lungo, sicuramente non inferiore ai 6 mesi per arrivare a toccare il “fondo” anche dopo svariati anni; ma questo non accade senza un motivo, anzi il motivo và ricercato in altri parametri economici. Com’è semplice immaginare che in un piccolo paese possono scendere i prezzi delle abitazioni per via di una diminuzione di richiesta degli stessi, e questo perché vi è stata la chiusura di una grossa fabbrica nella zona; quindi il motivo va ritrovato nella disoccupazione e non nel mercato immobiliare in se.

Come dicevamo una volta iniziato lo sgonfiamento della bolla immobiliare, a prescindere da quali siano le motivazioni, notiamo un abbassamento graduale delle valutazioni che in taluni casi porta addirittura al “negative-equity” e cioè che l’immobile acquistato ha un valore inferiore al debito ipotecato dalla banca che ha concesso il finanziamento, con conseguenze che possiamo immaginare, si ripercuotono su tutte le procedure successive.

 

IL MOMENTO DI INVESTIRE IN IMMOBILI…. FORSE

Eravamo partiti col chiederci se questo fosse il momento giusto per investire i nostri risparmi in qualche investimento immobiliare, non possiamo però non tenere conto di quello che sta accadendo alle banche, spiego meglio, le finanziarie hanno aumentato i loro interessi, il tutto giustificato dal rischio che l’Italia sta correndo per via dell’enorme differenziale con i Bund tedeschi, di cui sentiamo spesso parlare in questi giorni, in quanto lo spread btp bund a 10 anni si è allargato notevolmente. Questo sta a significare che una banca italiana per finanziarsi deve pagare degli interessi maggiori rispetto ai nostri partner tedeschi; con amare conseguenze per i clienti, come l’aumento dei tassi di interesse sui mutui, la richiesta di garanzie sempre maggiori e più stringenti, il vedersi respingere dopo tanti giorni di attesa le richieste dei mutui.

 

PREZZI DELLE CASE IN ITALIA IN DISCESA

Personalmente tiro le mie conseguenze; certamente non si può nascondere che i prezzi delle abitazioni siano scesi, chi ha seguito i miei consigli nei prendenti articoli e ha tenuto d’occhio degli immobili si sarà sicuramente accorto che questi sono rimasti ancora invenduti e che spesso per attirare clienti il prezzo sia stato leggermente ritoccato. A questo punto non ci resta che riflettere e capire se questo è il momento giusto per farsi avanti con una proposta, aiutati magari dal fatto che chi vende in questo momento lo fa perché ha bisogno di liquidità o perché spaventato da una possibile tassazione sulle case, sia spinto ad accettare delle proposte inferiori al valore ipotetico della casa, con nostro grosso vantaggio!

In fine, se non abbiamo disponibile una somma propria da investire, dobbiamo ricorrere ad un finanziamento, e dobbiamo tenere conto se ci conviene richiedere un mutuo o un prestito con questi tassi di interesse o aspettare ancora qualche mese… forse si!!!

 

 

Ricordo che per qualsiasi domanda o problematica sugli investimenti nel settore immobiliare, potete visitare il nostro forum alla sezione mercato immobiliare a questo link.

https://www.investireoggi.it/forum/mercato-immobiliare-aste-giudiziarie-mutui-locazione-vf39.html

 

 

Massimo “messimo” Cedrato – Moderatore Forum, Sezione Mercato Immobiliare .

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Immobiliare

Leave a Reply