Conto deposito: i 6 più convenienti di agosto 2016

I conto deposito sono dei prodotti finanziari molto più tranquilli, più sicuri, rispetto all'acquisto di azioni e di obbligazioni: ecco i più convenienti di agosto 2016

di Angelina Tortora, pubblicato il
I conto deposito sono dei prodotti finanziari molto più tranquilli, più sicuri, rispetto all'acquisto di azioni e di obbligazioni: ecco i più convenienti di agosto 2016

Nonostante i problemi che le banche italiane stanno affrontando, il conto deposito è ancora quello più conveniente per mettere al riparo i risparmi. Sempre più italiani scelgono i conti depositi, oltre che per la convenienza, anche perchè questi prodotti sono assicurati dal Fondo di Tutela Interbancaria che protegge gli investimenti fino a 100mila euro. Questo fa sì che qualsiasi volatilità di mercato, banca o altra difficoltà non mette a rischio la somma investita dai risparmiatori nei conto deposito, a patto che tale conto non superi i 100 mila euro.

Conto deposito i migliori di agosto 2016

Ecco la classifica dei 6 miglior conto deposito:

Conto Banca Marche

che propone Deposito Sicuro è il conto deposito online riservato ai nuovi clienti del gruppo Banca Marche. Non ha spese di apertura, di gestione o di chiusura. L’imposta di bollo vigente periodo per periodo è a carico del cliente.  Tasso promozionale per i primi 4 mesi 1,50%, tasso fine promozione 1%. Se si scegli di vincolare tutta o una parte della giacenza di Deposito Sicuro si potrà beneficiare dei tassi di interesse con un vincolo che va da 3 mesi a 24 mesi da un tasso minimo di 1,20 % a un massimo di 1,75% con la linea rendimento, oppure sempre con un vicolo che va dai 3 a 24 mesi con un tasso che vanno da un minimo di 1,05% a un massimo di 1,35%, con la linea flessibilità. La somma minima da conferire per aprire un vincolo è 5.000 euro.

Conto Rendimax Top

vincolato a 5 anni con un interesse fino a 2,60%, vincolato a 4 anni con un interesse fino a 2,30%; vincolato a 3 anni con un interesse fino a 2,15%.

Conto Facto

che garantisce un tasso lordo dell’1,55% in 12 mesi, non ci sono spese a carico del cliente.

Conto Banca Mediolanum

che propone un conto deposito vincolato che garantisce un tasso lordo dell’1,25% e un tasso netto dello 0,93% per vincoli a 12 mesi e prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 20 euro, non vi sono ulteriori spese.

Conto InMediolanum

Conto Deposito tutte le somme depositate saranno remunerate e, se vincoli almeno 5.000 euro, puoi ottenere un interesse fino allo 0,80% annuo lordo. Con InMediolanum Conto Deposito, puoi svincolare le somme depositate in qualunque momento, senza costi né penali. Se svincoli una somma in anticipo, le somme vengono remunerate “al tasso di svincolo” per il periodo di durata effettiva del vincolo. Per vincoli della durata di 6 o 12 mesi, i tuoi interessi netti ti saranno anticipati con importi trimestrali. Il conto deposito è a zero spese di apertura conto, zero spese di gestione e zero spese per le operazioni effettuate.

Conto Webank

che per vincoli a tre mesi garantisce un tasso dello 0,60% annuo lordo, per vincoli a 6 mesi dell’1%, per vincoli a 12 mesi dell’1,10% che sale all’1,15% per vincoli a 18 mesi (1,15%);

Conto Bancadinamica

che permette di vincolare le somme per tre mesi al tasso dello 0,65%, per 6 mesi al tasso dell’1,60%, o per 12 mesi con un tasso dell’1,80%.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Risparmio, Conti deposito a confronto

I commenti sono chiusi.