Conto corrente per cani e gatti: info costi, caratteristiche e vantaggi per i 4 zampe con B. di Piacenza

Da oggi ciò che sembrava fantascientifico è diventato realtà: anche i cani e gatti potranno avere un conto corrente. Grazie a Banca di Piacenza.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Da oggi ciò che sembrava fantascientifico è diventato realtà: anche i cani e gatti potranno avere un conto corrente. Grazie a Banca di Piacenza.

Da oggi ciò che sembrava fantascientifico è diventato realtà: anche i cani e gatti potranno avere un conto corrente. L’iniziativa è partita dalla Banca di Piacenza e prende il nome di “Amici Fedeli”. Ovviamente, come tutti i conti corrente, avrà un costo mensile ma allo stesso tempo offrirà agevolazioni per gli amici a quattro zampe. Ecco maggiori notizie.

Conto corrente per cani e gatti con banca di Piacenza

Amici Fedeli è il conto corrente per cani e gatti che costerà 6 euro al mese e metterà a disposizione dei suoi correntisti una serie di prodotti e servizi nonché consigli utili per il mantenimento e la cura dei pelosi. Attivando il conto corrente si potrà sottoscrivere anche la polizza assicurativa civile “Zero Pensieri” a condizioni agevolate. Banca di Piacenza comunica inoltre che aprendo il conto “Amici Fedeli” si riceverà l’iscrizione per il primo anno in forma totalmente gratuita all’associazione “Amici Veri”. Inoltre si riceveranno molte promozioni presso cliniche veterinarie convenzionate (basterà presentare la tessera rilasciata dalla Banca) e presso alcuni punti vendita.

Il nome dell’animale, insieme a quello del padrone, comparirà sui documenti e risulterà anche nel database della Banca. Al momento sono già un centinaio i piacentini che hanno aperto tale conto e se si stima che quasi in ogni famiglia c’è un amico a quattro zampe tale conto potrebbe essere lanciato anche da altre Banche, ecco il link dettagliato di Banca di Piacenza.

Leggete anche: Conto WeBank e Conto Corrente Arancio: caratteristiche e vantaggi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conto corrente

I commenti sono chiusi.