Conto Bancoposta: flessibile per tutte le esigenze da 6 euro con possibilità di riduzione

Il conto BancoPosta di Poste Italiane è quello conveniente e completo. Ecco tutte le principali caratteristiche.

di , pubblicato il
Il conto BancoPosta di Poste Italiane è quello conveniente e completo. Ecco tutte le principali caratteristiche.

Il conto BancoPosta di Poste Italiane è quello conveniente e allo stesso tempo completo. Includerà infatti la carta di debito che si potrà utilizzare anche per fare acquisti in rete, il Pin che si potrà personalizzare e la carta BancoPosta. Ecco tutte le principali caratteristiche.

Il conto BancoPosta: le info ad oggi 5 luglio 2019

Il conto BancoPosta si potrà richiedere presso qualsiasi ufficio postale portando con sé il proprio documento di identità in corso di validità ed il codice fiscale. Una volta aperto il conto si potrà iniziare ad operare grazie alla carta BancoPosta e ai servizi di Banca Multicanale. Questi ultimi non potranno essere utilizzati in caso di conto cointestato a firma congiunta o nel caso in cui la gestione sarà affidata ad un tutore, ad un amministratore di sostegno o un curatore. In tutti gli altri casi il conto BancoPosta prevede sempre l’attivazione di tali servizi di Banca Multicanale e una carta di debito.

Chi aprirà il conto BancoPosta avrà la carta BancoPosta, quella di debito e il Pin personalizzabile. Inoltre, si potrà fruire di sconti BancoPosta per risparmiare tutto l’anno nonché la app per gestire il conto dallo smartphone. Infine si avrà un carnet di assegni se richiesto ed incluso nel canone annuale.

Il canone del conto BancoPosta e come ridurlo

Il canone mensile del conto BancoPosta sarà di 6 euro al mese con la possibilità di riduzione. Per quanto concerne i conti aperti a partire dal 10 gennaio 2019 sarà possibile pagare meno mediante accredito o media mensile dei saldi che saranno presenti sul conto. Per accredito si intende il pagamento diretto sul conto della pensione o dello stipendio in entrata di almeno 700 euro.

O eventualmente Postagiro per le ditte individuali e i liberi professionisti fatto dal conto BancoPosta della propria attività al nuovo conto corrente BancoPosta. Per ottenere lo sconto, poi, la media mensile dei saldi dovrà essere superiore o uguale a 5.000 euro.

Per quanto concerne la riduzione del canone mensile, esso verrà scontato di 1 euro al mese sia in caso di accredito che media mensile.

Leggete anche: Buoni fruttiferi postali: investire 1.000 euro sicuri sui 3×4, interessi e rendimenti.

Argomenti: , ,