Conti deposito maggio 2014: le migliori offerte del mese

Le offerte di conto deposito più vantaggiose del mese in corso a confronto

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Le offerte di conto deposito più vantaggiose del mese in corso a confronto

Proseguiamo anche per maggio 2014 con la panoramica sulle offerte conto deposito più convenienti del mese. Mettiamo a confronto le quattro proposte selezionate. ContoInCreval: è un conto di deposito online (opera solo via web) ad alto rendimento. L’unica spesa a carico del cliente è l’imposta di bollo proporzionale. Il vincolo può essere a 6, 12, 18 o 24 mesi, con i tassi di interesse proporzionali fino a 2,75% lordo annuo per i vincoli a 2 anni. La capitalizzazione degli interessi è prevista a cadenza trimestrale. Conto Deposito Che Banca!: si conferma tra i conti deposito più convenienti del mercato . Garantisce un rendimento lordo del 2,00%, corrispondente 1,60% netto, per vincoli a 12 mesi. Anche in questo caso l’unica spesa extra da considerare è quella dell’imposta di bollo di 40 euro. L’estinzione anticipata del vincolo è ammessa e non comporta penali ma prevede solo la perdita degli interessi maturati al tasso base dell’1,00%. Conto CashPark di FinecoBank: si conferma tra i più redditizi per il tasso d’interesse. CashPark offre un tasso lordo è di 1,75% lordo per somme vincolate a 12 mesi (sche scende a 1,25% per la formula svincolabile). L’imposta di bollo di 34,20 euro all’anno resta però a carico del cliente e l’estinzione anticipata si paga con la perdita degli interessi maturati al tasso base dell’1%. Fino al 31 maggio 2014 è possibile unire il rendimento garantito di CashPark ai vantaggi di un investimento graduale in CORE Series, i prodotti costruiti in esclusiva per i clienti Fineco. ContoSuIBL di Banca IBL: è un conto deposito con tasso lordo del 2,45% per vincoli a due anni (interessi riconosciuti dal primo maggio in base alle nuove condizioni). E’ un’offerta a zero spese: anche l’imposta di bollo è a carico della banca e non ci sono costi di gestione o apertura.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conti deposito a confronto

Leave a Reply