Conti deposito: ecco quelli tra i migliori del 2020

Ecco i principali conti deposito del 2020, quelli con gli interessi tra i maggiori.

di , pubblicato il
Ecco i principali conti deposito del 2020, quelli con gli interessi tra i maggiori.

Il conto deposito è uno strumento di investimento con lo scopo di far fruttare il patrimonio che si è investito. Alcune Banche, poi, danno la possibilità di vincolare il capitale depositato offrendo condizioni ancora più favorevoli. Detto ciò, ecco i principali conti deposito del 2020 come comunica anche Sos.Tariffe.it.

Illimity Bank ed il conto deposito

Il conto deposito di Illimity Bank sarà riservato ai titolari del conto corrente Illimity ed offrirà tassi lordi fino al 2%. Ecco un esempio: chi investirà 5.000 euro (capitale non svincolabile) dopo 24 mesi avrà un rendimento di 111 euro (tasso lordo 1.50% e netto all’1.11%) per cui il totale netto sarà di 5.111 euro. Tale valore, però, comunica la Banca Illimity, potrebbe subire una variazione alla scadenza del vincolo stesso, in base ad eventuali variazioni delle tassazioni in vigore. Si ricorda, inoltre, che l’imposta di bollo sarà a carico del cliente.

Nel dettaglio, il tasso lordo dopo 6 mesi di denaro vincolato sarà dello 0,65%, dopo 12 mesi dell’1%, dopo 18 mesi dell’1,5%, dopo 24 mesi dell’1,50%, dopo 36 mesi dell’1,75%, dopo 48 mesi del 2% e dopo 60 mesi del 2%.

Il tasso con capitale svincolabile, invece, sarà il seguente: dello 0,60% dopo 6 mesi, dello 0,90% dopo 12 mesi, dell’1% dopo 18 mesi, dell’1,30% dopo 24 mesi, dell’1,60% dopo 36 mesi, dell’1,70% dopo 48 mesi e dopo 60 mesi sempre dell’1,70%. Se si vincolassero 5.000 euro, quindi, dopo 24 mesi il totale netto sarebbe in questo caso di 5.096 euro.

Potrebbe interessarti: Conto deposito: come avere un rendimento uguale o più dell’1%, le offerte del momento

Viviconto di ViviBanca

Il ViviConto è il conto deposito che aiuterà a costruire e proteggere il proprio futuro in quanto offrirà degli interessi fino al 2,20%. Esso sarà dedicato alle famiglie italiane che vogliono risparmiare per costruire un futuro migliore.

Il Viviconto sarà un conto sicuro perché garantito dal Fondo di Tutela dei Depositi fino a 100 mila euro. Sarà poi flessibile perché si potrà scegliere tra 4 diverse soluzioni e semplice perché si potrà aprire online in poche e semplici mosse. Inoltre darà un rendimento certo e dichiarato e non avrà alcun costo di gestione o di apertura.

Aprendo il Viviconto si potrà ritirare subito interamente o in parte quanto si è versato sul conto e gli interessi maturati come su un normale conto corrente. Si potrà poi avere un interesse certo e garantito dello 0,10% lordo nonché attivare fin da subito una delle opzioni che garantiranno una maggiore percentuale di interesse. Si ricorda che anche per questo conto l’imposta di bollo sarà a carico del cliente.

Si potrà investire inoltre nel Viviconto Flex il cui tasso lordo garantito sarà dopo 1 anno dello 0,50%. Se si investiranno, ad esempio, 10 mila euro: il rendimento annuo lordo sarà di 50 euro mentre quello netto annuo sarà di 37 euro. Le somme che si prenoteranno, infine, saranno disponibili dopo 33 giorni e accreditate sul ViviConto.

Ci sarà poi il ViviConto Plus con il quale si potrà decidere la durata dell’investimento da 6 a 60 mesi. Il tasso annuo lordo sarà dello 0,60% dopo 6 mesi, dello 0,75% dopo 1 anno, dello 0,85% dopo 18 mesi, dell’1,10% dopo 24 mesi, dell’1,20% dopo 30 mesi, dell’1,50% dopo 36 mesi, dell’1,60% dopo 42 mesi, dell’1,70% dopo 48 mesi, dell’1,80% dopo 54 mesi ed infine dell’1,90% dopo 60 mesi.

Infine il ViviConto Extra offrirà un tasso annuo lordo dello 0,75% dopo 6 mesi, dell’1,25% dopo 1 anno, dell’1,40% dopo 18 mesi, dell’1,50% dopo 24 mesi, dell’1,70% dopo 30 mesi, dell’1,80% dopo 36 mesi, dell’1,90% dopo 42 mesi, del 2% dopo 48 mesi, del 2,10% dopo 54 mesi ed infine del 2,20% dopo 60 mesi.

Leggete anche: Come risparmiare nel 2020: dalle offerte telefoniche ai conti correnti online passando per le surroghe

[email protected]

Argomenti: , ,