Conti correnti zero spese: i più convenienti di aprile 2016

Conto corrente senza canone e spese fisse, i più convenienti a zero spese del mese di aprile 2016.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Conto corrente senza canone e spese fisse, i più convenienti a zero spese del mese di  aprile 2016.

Conti correnti a zero spese, ecco i migliori del mese di aprile 2016:

  • Conto Bancadinamica di BancaDinamica: conto corrente online zero spese che offre un tasso d’interesse dell’1% lordo annuo a regime. Il conto non prevede imposta di bollo, la banca se ne fa carico, inoltre assicura prelievi bancomat gratis in tutta Europa.
  • Conto Webank di BPM: conto online a zero canone, operativo anche in filiale, che assicura un tasso a regime dello 0,10% lordo annuo. L’imposta di bollo prevista dalla legge è  34,20 euro l’anno.
  • Let’s Bank Studiare 18-29 di Gruppo Banco Popolare: Conto corrente con apertura in filale e operatività anche online che rende lo 0,1% lordo annuo a regime, assicura operazioni gratuite illimitate e bonifici gratuiti in Europa e regali per i sottoscrittori: buoni elettronici da 10 a 30 euro. L’imposta di bollo prevista dalla legge è di 34,20 euro l’anno.
  • Chebanca! Opzione filiale di Mediobanca: conto corrente con un tasso annuo a regime pari a 0,00%, operativo anche sul web, con i clienti che possono contare su filiali aperte fino alle 19:00 e il sabato mattina. Non prevede l’imposta di bollo, si pagano 3 euro per ogni singola operazione effettuata in filiale. Se, invece, si preferisce avere l’assistenza di un gestore si può sottoscrivere l’opzione Assistenza in Filiale a 2 euro di canone al mese. In questo caso, si potranno effettuare tutte le operazioni  da tutti i canali (online, servizio clienti e filiale) senza costi aggiuntivi. L’opzione “Assistenza in filiale” può essere attivata in qualsiasi momento. L’eventuale disattivazione avrà effetto dal mese successivo a quello della richiesta.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conti corrente a confronto, Conti corrente zero spese