Come risparmiare e accantonare soldi tutti i mesi, idee e consigli per farlo velocemente

Non è facile risparmiare soldi tutti i mesi mantenendo il proprio stile di vita, eppure con semplici consigli è davvero possibile.

di , pubblicato il
investire 4500 euro

Riuscire a risparmiare tutti i mesi, in un periodo difficile come questo, può sembrare un’impresa impossibile. Eppure, seguendo dei semplici consigli e con buone idee, è possibile mettere da parte un po’ di denaro che possiamo decidere di investire per una vacanza o qualche acquisto importante che rinviamo sempre. Si tratta semplicemente di gestire in maniera razionale il proprio budget. Ecco quali sono i consigli.

Controllare le spese con puntualità: ecco come risparmiare soldi in maniera semplice

Il primo consiglio è quello di gestire le spese con intelligenza e razionalità. Basta conservare ricevute e scontrini e suddividerli per categorie di spesa. A quel punto, si può capire quali sono quelle che pesano maggiormente sul budget. Un esempio può essere il caffè al bar: decidere di prenderne anche un solo in meno al giorno e il risparmio annuo diventa di circa 200 euro.
Per organizzare al meglio le proprie spese potrebbe essere utile scaricare una delle innumerevoli app che si trovano online. In questo modo, si possono suddividere le spese per categorie e riepilogarle settimana per settimana o mese per mese.
Ma c’è bisogno anche di un impegno di carattere ‘mentale’. Bisogna guardare alle proprie spese con distacco e capire quali sono davvero indispensabili e quali no (prendere due o tre caffè al bar al giorno è davvero irrinunciabile?). Non è possibile che ogni tanto ci dedichiamo a uno shopping compulsivo di cose che in realtà non ci servono? Tutti gli acquisti online che facciamo semplicemente e con pochi click sono davvero indispensabili?

La spesa alimentare, le offerte e i saldi: come risparmiare soldi con ‘intelligenza’

Il secondo consiglio riguarda la spesa alimentare. Fare una lista prima di andare al supermercato è la scelta giusta, occorre evitare di acquistare prodotti inutili, che sono posizionati in determinati punti proprio per una scelta di marketing, e acquistare soltanto quello che realmente serve.

Fondamentale è approfittare delle offerte: ci sono molte app che mostrano i volantini dei supermercati che si trovano nella nostra zona, è possibile praticamente acquistare tutto in offerta e al miglior prezzo se facciamo preliminarmente questa operazione.
Se, poi, dobbiamo acquistare qualcosa di più importante, come un elettrodomestico, un dispositivo tecnologico, abbigliamento, biancheria e così via, si può approfittare dei saldi stagionali o delle svendite proposte da alcuni grandi magazzini. Anche per la tecnologia, può essere utile consultare i volantini dei differenti negozi o verificare i prezzi online.

Forniture, preventivi, pay-tv e conto in banca: come risparmiare soldi

Un altro consiglio è sicuramente quello di valutare con attenzione quanto si sta pagando per le forniture di acqua, luce, gas, internet e assicurazioni. Si trovano online molti comparatori di prezzi e bisogna analizzare con attenzione le offerte che le differenti compagnie propongono. Cambiare può permettere di risparmiare un bel po’.
Fondamentale, quando si deve acquistare un auto o fare lavori in casa è valutare più preventivi, confrontandoli con attenzione.
Una gestione razionale degli abbonamenti alle pay-tv (ma anche alla piscina, palestra, teatro, cinema, etc.) può permettere di risparmiare soldi. Riusciamo davvero a goderci la programmazione di tutte le pay-tv che paghiamo? Ci andiamo davvero in palestra?
Per risparmiare, è utile anche studiare i costi del proprio conto in banca: si tratta dei costi per i servizi, bonifici, prelievi e pagamenti, o anche per le carte di credito o debito. Discutine con la tua banca per concordare condizioni più vantaggiose.

Consigli generali sullo stile di vita: come risparmiare centinaia di euro all’anno

Sono molte le spese superflue che affrontiamo durante la giornata. Come abbiamo già sottolineato, una di queste sono i caffè al bar e abbiamo visto quanto si può risparmiare. Lo stesso discorso riguarda in generale i distributori di snack, ma anche e soprattutto il pranzo, portarlo da casa permette di mettere da parte centinaia di euro all’anno.

Usare i mezzi pubblici o condividere l’auto sono altri suggerimenti utili, come cercare di riparare invece di buttare sempre e sostituire.
[email protected]

Argomenti: ,