Come fare per navigare da casa senza limiti se non si hanno offerte internet casa con la fibra?

È possibile navigare da casa senza limiti senza le offerte con la fibra? Certo che si può, ecco un'analisi di vantaggi, svantaggi e costi.

di , pubblicato il
offerte internet casa

Ad oggi molte famiglie non hanno offerte internet casa con la fibra ma le alternative per l’estate 2021 sono diverse. Si può puntare infatti sulla rete Adsl, sulle promozioni internet wireless ma anche sulle tariffe mobile (smartphone). Ci sono però vantaggi e svantaggi che emergono a seconda dell’offerta che si attiva secondo lo studio condotto da Segugio.it in collaborazione con Sostariffe.it. Ecco maggiori dettagli in merito.

Estate 2021: le alternative alle offerte internet casa senza la fibra

Il piano strategico Banda Ultralarga prosegue nel nostro paese con l’obiettivo di portare la banda larga in tutti i territori. Fino ad ora i comuni raggiunti sono solo 6.232. Ne emerge quindi un’Italia divisa tra fibra Ftth e fibra mista rame Fttc che però non arriva da tutti. Che fare quindi per navigare da casa senza limiti se non si hanno offerte con la fibra? Ebbene, puntare su internet wireless, offerte adsl e mobile con giga illimitati. Sostariffe.it e Segugio.it hanno analizzato le offerte attualmente disponibili delle tre soluzioni tecnologiche appena elencate mettendole a confronto con la fibra ottica.

Quali convengono?

Dall’analisi combinata di Segugio.it ed Sostariffe.it emerge che il canone mensile standard delle promozioni in fibra ottica Ftth (fibra che arriva direttamente a casa) è di 28,41 euro. Si abbassa però a 26,31 nel caso di una promozione ripartita in 14 mesi. La velocità in download media è di 1.450 Mbps mentre il costo di attivazione raggiunge i 44,30 euro. È incluso anche il modem con valore di 52,32 euro. Le offerte medie in fibra mista ovvero FTTC (fibra fino all’armadio) sono di 28,25 euro al mese mentre in promozione costano 25,92 euro. La velocità in download di 200 Mbps mentre il costo di attivazione di 49,22 euro.

Il valore del modem è invece di 58,13 euro.

Facendo una comparazione con le tre soluzioni su indicate, emerge che le offerte mobile e wirless spiccano per le loro velocità di navigazione. Con un’offerta mobile con Giga illimitati si può raggiungere la velocità di 2.000 Mbps (grazie anche al 5G) pagando 36 euro al mese. Se si attiva, invece, una promozione wireless, invece, si può navigare fino a 120 Mbps al prezzo di 26,30 che in promozione scende a 25,60 euro. Ovviamente non si avranno incluse chiamate gratuite come nell’altro caso. Infine le offerte mobile sono quelle che convengono di più ma per il costo di attivazione che non supera quasi mai i 5,60 euro.

Le offerte wireless necessitano di un modem ed antenna per cui il costo di attivazione è alto, si arriva a 93,50 euro che di solito viene diviso in 13 mesi. Le offerte di tipo Adsl (che pian piano stanno scomparendo) costano in media 27,92 euro ma anche 25,56 euro in promozione. L’attivazione è di 56 euro mentre il modem un valore di 87,20 euro. Si hanno inoltre chiamate incluse ma l’unica pecca è la velocità fino a 20 Mbps.
Se si prende in considerazione il prezzo del primo anno di attivazione emerge che sono le offerte mobile che costano di più ovvero i 437,60 euro all’anno contro i 331,08 delle offerte ADSL e i 393,48 euro di quelle wireless.
[email protected]

Argomenti: ,