Come associare il numero di telefono al conto corrente BancoPosta

Ecco come associare il proprio numero di telefono al conto corrente BancoPosta in modo sicuro, veloce e senza perdere tempo facendo lunghe file.

di , pubblicato il
offerta supersmart poste italiane

Come associare il numero di telefono al conto corrente BancoPosta. Questa è la domanda che in tanti si pongono e la risposta è davvero semplice. Basta infatti recarsi presso uno dei circa 8 mila Atm Postamat ubicati sul territorio italiano ed inserire la carta nello sportello. Ecco maggiori dettagli in merito a tale operazione.

Conto corrente BancoPosta: ecco come associare numero di telefono

Come detto, presso uno degli Atm Postamat è possibile associare al conto corrente BancoPosta il proprio numero di telefono in modo veloce e sicuro. I passaggi da eseguire sono pochi e semplici: in primis va inserita la propria carta allo sportello. Compare poi una schermata dove si deve selezionare la voce “servizi ed opzioni”. Dopo la voce “sicurezza e internet”. Cliccando queste due voci, il sistema chiede in automatico di inserire il codice Pin e poi il numero di telefono che si vuole associare al conto. Dopo aver controllato attentamente i dati, poi, si deve pigiare sul pulsante verde di conferma e l’operazione è terminata.

Qualora lo si volesse, però, si potrà anche stampare il promemoria dell’operazione effettuata.

Con questo sistema, poi, sarà possibile anche richiedere un nuovo codice conto. Parliamo delle quattro cifre grazie alle quali si abilita il conto corrente BancoPosta nell’applicazione. Ovviamente i comandi da digitare saranno diversi. Dal menù principale, si dovrà selezionare la voce “servizi e opzioni” e dopo cliccare su “codice conto”. A questo punto si aprirà una schermata che recita quanto segue “Confermi la generazione di un nuovo codice di attivazione/codice conto“. Ovviamente se si vuole un nuovo codice si dovrà rispondere di si e poi digitare di nuovo il codice pin della propria carta.

Il codice di quattro cifre, quindi, verrà inviato dal sistema mediante un sms sul numero di cellulare fornito in precedenza.

Ricordiamo che esistono vari tipi di conto BancoPosta. Quello Start Giovani che può essere intestato solo a 1 persona e costa 2 euro al mese (completamente azzerabile). C’è quello Start che costa 6 euro al mese ma si può ridurre il canone fino a 3 euro al mese nonché quello Medium che costa 7 euro al mese. Per quest’ultimo si può ridurre il canone fino a 3 euro al mese ed infine il Plus che costa 9 euro al mese ma il canone si può azzerare anche in questo caso fino a 3 euro al mese.
Leggi anche: Postepay di Poste Italiane può sostituire un conto corrente?
[email protected]

Argomenti: , ,