Classifica auto più vendute in Europa a luglio: oggi con gli incentivi e i bonus quanto costano?

Le 3 auto più vendute in Europaa luglio 2020 e quanto costano nel nostro paese anche grazie agli eventuali incentivi e bonus.

di , pubblicato il
Le 3 auto più vendute in Europaa luglio 2020 e quanto costano nel nostro paese anche grazie agli eventuali incentivi e bonus.

I costruttori si augurano che il mercato della auto si stia gradualmente stabilizzando. Nel mese di luglio, come sottolinea anche Ilsole24Ore vi è stato un leggero calo delle immatricolazioni (del 3,6%) ma in alcuni paesi vi è stata una ripresa. La Francia, ad esempio, ha registrato un+3,9% mentre il Regno Unito (anche se è uscito dalla comunità europea) ha registrato un 11,3%. Bene anche la Lituania con un +22%, il Lussemburgo con un +15%, la Danimarca con un +14%, la Slovenia con +7% e la Norvegia con +6%. Al di sotto dei dati registrati nello stesso mese ma del 2019, invece, la Germania con -5,4% e l’Italia con -11,2%.

Detto ciò, ecco la classifica delle tre auto più vendute in Europa a luglio 2020 e quanto costerebbero nel nostro paese con gli eventuali incentivi statali e bonus (qualora siano ancora disponibili).

Le macchine più vendute in Europa

Nel mese di luglio 2020 la vettura regina d’Europa, quella più acquistata è stata la Volkswagen Golf 8. La super promo riguardante tale auto è che dopo 3 anni si potrà restituirla, sostituirla con una nuova Volkswagen beneficiando comunque dei vantaggi di “progetto valore Volkswagen”. Si potrà in alternativa tenerla con la sicurezza del Valore Futuro Garantito. La promo lancio sarà con il navigatore discover media, wireless app connect e il natural voice control inclusi nel prezzo.

La Volkswagen Golf 2020 1.0 e-TSI ACT EVO Life costerà 24.186 euro (chiavi in mano Ipt esclusa) mentre il prezzo di listino sarà di 28.800 euro. Il primo prezzo comunicato si calcolerà tenendo in considerazione il contributo Volkswagen e delle “Concessionarie Volkswagen” uguale a 3.114 euro ed un contributo statale uguale a 1.500 euro. Quest’ultimo sarà vincolato alla rottamazione di un veicolo di categoria M1 omologato alle classi Euro 0,1,2,3,4 e ai requisiti previsti dal Decreto Legge numero 34/2020  del Decreto Rilancio e dalla legge numero 145 del 2018.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina ufficiale della casa automobilistica.

Al secondo posto c’è la Renault Clio. L’esempio di finanziamento riferito alla Nuova Clio Life TCe 100 GPL ci comunica che sarà venduta a 11.600 euro (Iva inclusa, IPT e contributo Pfu esclusi). Tale prezzo sarà valido in caso di rottamazione di un veicolo usato con data di immatricolazione fino al 30 dicembre 2010 e di proprietà del cliente/familiari conviventi da almeno 12 mesi e nel prezzo saranno inclusi gli incentivi statali pari a 1.500 euro ed i vantaggi Renault. Per informazioni più dettagliate consultare la pagina ufficiale della Renault.

Al terzo posto del podio, troviamo la Skoda Octavia. Il prezzo del modello a benzina 1.0 TSI Executive di 81 kW e 110 Cv sarà di 19.251,90 euro Iva esclusa oppure di 24.650 euro chiavi in mano. Con quest’ultimo termine si intende Iva 22% e messa su strada ( 833 euro) incluse. L’imposta provinciale di trascrizione ovvero l’Ipt sarà esclusa mentre tale prezzo potrà subire modifiche.

Potrebbe interessarti: Incentivi auto Seat settembre 2020, promozioni a partire da 4 euro al giorno: offerte e sconti da 5.000 euro

Fonti: sito web ufficiale Volkswagen, Reanult e Skoda.

[email protected]

Argomenti: ,