Cessione del quinto dello stipendio e della pensione: offerte e caratteristiche BNL Finance

Offerte e caratteristiche BNL Finance della cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Offerte e caratteristiche BNL Finance della cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

Nel 2018 sempre più persone necessitano di un prestito per svariati motivi. La BNL Finance propone quindi la cessione del quinto dello stipendio e della pensione, quest’ultima grazie ad una convenzione con l’Inps per realizzare i sogni di chi li richiede. Ecco le info.

Cessione del quinto: cos’è?

La cessione del quinto è un prestito personale al consumo. Ciò significa che esso è a breve o a medio termine e non finalizzato a nessun acquisto. Il rimborso delle rate avviene mediante la cessione fino ad un quinto dello stipendio o della pensione ( il 20% del percepito netto). Esso può essere richiesto dai dipendenti pubblici e statali, dai dipendenti di aziende private e dai pensionati.

Cessione del quinto pensionati BNL  Finance

La cessione del quinto pensione può essere richiesto dai pensionati Inps, Ex Inpdap, ed altri enti di un’età non superiore ai 90 anni allo scadere del primo ammortamento sempre se l’Ente Previdenziale dà il via libera. Non possono richiedere la cessione del quinto pensione, invece, coloro che hanno un’invalidità di guerra e civile, degli assegni di sostegno al reddito, assegni sociali o quelli al nucleo familiare.

La BNL Finance eroga un importo minimo di 1.200 euro fino ad un massimo di 75 mila euro sempre nei limiti del quinto cedibile. La durata è varia in quanto essa va dai 24 mesi fino ai 120 mesi. Sulla cessione del quinto pensione, poi, si applica un tasso fisso: il Tan ovvero quello annuo nominale non comprenderà spese e commissioni mentre il Taeg ovvero quello annuo effettivo globale comprenderà gli interessi e tutte le altre spese e verrà calcolato in base alle disposizioni fornite dalla Banca d’Italia.

BNL Finance darà la  possibilità di richiedere tale prestito senza aprire obbligatoriamente un conto corrente ed il rimborso mensile avverrà direttamente con la trattenuta diretta sulla pensione per un importo massimo fino ad un quinto del netto che si percepisce al mese.

Cessione del quinto dello stipendio BNL Finance

Potranno richiedere la cessione del quinto dello stipendio alla BNL Finance i dipendenti pubblici e statali, le forze dell’ordine ed i militari. Il requisito principale sarà quello di avere un contratto a tempo indeterminato con almeno tre mesi di anzianità lavorativa. L’importo erogato andrà da un minimo di 1.200 euro fino ad un massimo di 75 mila euro nei limiti del quinto cedibile. La durata anche in questo caso varierà dai 2 anni ai 120 mesi. Verrà applicato un tasso di interesse fisso.

Potranno richiedere la cessione del quinto sullo stipendio anche i dipendenti privati (società con più di 15 dipendenti) e parapubblici. Costoro dovranno avere un contratto a tempo indeterminato con almeno sei mesi di anzianità lavorativa. L’importo erogato andrà da un minimo di 1.200 euro ad un massimo di 50 mila euro nei limiti del quinto cedibile. La durata andrà dai 24 ai 120 mesi ed il tasso applicato sarà fisso. Per ulteriori informazioni consultare la pagina web della BNL Finance.

Per info su altri tipi di prestiti, leggete anche: Prestiti cambializzati: che cosa sono e quando si possono usare.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Prestiti vari, Cessione quinto

I commenti sono chiusi.