Carte Fineco: a confronto quella di debito, di credito e carta gold

Ecco le caratteristiche a confronto di carta di debito, di credito e carta gold di Fineco Bank.

di , pubblicato il
Fineco: con più di 100 mila euro inattivi o si investe o il conto corrente viene chiuso

Fineco Bank è la banca diretta multicanale del gruppo Unicredit con oltre duemilaseicento personal financial advisor, più di un milione di clienti, circa 21 miliardi di patrimonio nel segmento private al 20 settembre 2016 ed infine una raccolta netta di 2,6 miliardi di euro. Ecco allora a confronto la carta di debito, quella di credito e la gold.

Fineco card debit: info e caratteristiche

La Fineco card debit è la carta contactless che si potrà richiedere gratuitamente ed avrà un solo pin per prelevare presso gli sportelli ATM in tutta l’Italia e fare acquisti con addebito immediato sul proprio conto. Con tale carta si potrà prelevare a costo zero per importi superiori ai 99 euro in tutti gli Atm in Italia. Per prelievi inferiori a 99 euro, invece, vi sarà una commissione da pagare di 80 centesimi. Si potranno inoltre fare acquisti sia nel nostro paese che all’estero e sui principali siti di viaggio e non vi saranno fee aggiuntive ovvero commissioni.

Con la Fineco card debit, infine, ci sarà la possibilità di fare un maxi prelievo fino a tremila euro presso tutti gli ATM evoluti del Gruppo Unicredit e maxi acquisti fino a cinquemila euro. Fineco comunica inoltre che per la Fineco Card Debit sono previste delle spese di spedizione di 2,25 euro.

Fineco card credit e carta gold

La Fineco card credit potrà essere mono o multifunzione a seconda delle esigenze del richiedente. Grazie ad essa si potrà prelevare ovunque in tutta Italia e con l’opzione “revolving” sarà attivabile in forma gratuita con addebiti il mese successivo.

La carta gold, infine, non potrà essere richiesta da tutti ma soltanto da coloro che hanno già una carta Fineco principale.

Inoltre i richiedenti dovranno aver compiuto di ventisei anni di età dovranno avere una giacenza sul conto di almeno cinquemila euro e dovranno essere clienti di Fineco Bank da almeno sei mesi. In ogni caso la Banca prima di emettere tale carta si riserverà la facoltà di controllare accuratamente tutti i dati del richiedente. Con la carta gold multifunzione si potranno spendere fino a ottomila euro al mese e si potranno effettuare prelievi su circuiti Bancomat ovunque. Inoltre si riceveranno anche altri importanti servizi come l’assicurazione per i viaggi.

Leggete anche: Apple Pay cos’è? Ecco con quali carte di credito si potrà usare e l’ingresso di CartaSi.

Argomenti: ,