Carta verde American Express: le spese azzerano la quota e canone gratuito il primo anno

Ecco le principali caratteristiche ed i costi della carta verde American Express.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le principali caratteristiche ed i costi della carta verde American Express.

La carta verde American Express è la carta grazie alla quale si potranno effettuare acquisti sicuri grazie alla protezione antifrode, è quella che premierà le piccole e grandi spese ed infine quella che si potrà anche richiedere in maniera semplice e veloce online. Basterà infatti scattare una foto con lo smartphone per inviare tutta la documentazione. Ecco allora le principali caratteristiche ed i costi.

Acquisti sicuri con carta verde American Express: le info

La carta verde American Express proteggerà chi la possiede qualora vi sia un uso illecito da parte di terze persone e ciò grazie alla protezione antifrode. Con tale carta, inoltre, si avrà la protezione d’acquisto in quanto il cliente sarà tutelato per novanta giorni (fino a 1.300 euro) sugli acquisti effettuati in caso di furto o bene danneggiato. Saranno escluse, però, da tale protezione alcune categorie di merce. E ancora, chi la sottoscriverà avrà la possibilità di prelevare, nel caso vi sia emergenza, da oltre ventimila sportelli Bancomat in Italia e cinquecentomila nel mondo. E infine, qualora la carta venga rubata, persa o danneggiata, vi sarà la predisposizione gratuita della carta sostitutiva.

Servizi  e protezione in viaggio

Quando si è lontani da casa si potrà tenere sotto controllo la propria carta verde American Express mediante la app “Amex It”. Grazie ad essa si potranno verificare le ultime spese, controllare il saldo punti e molto altro. Con l’applicazione “American Express”, invece, si potranno conoscere tutti gli esercizi commerciali che accettano tale carta.  E ancora chi avrà un Apple Watch, un iPad, un iPhone o un Mac con Safari potrà effettuare acquisti sicuri direttamente dal dispositivo. Si dovrà semplicemente aggiungere al Wallet la carta verde American Express e selezionarla come carta di default. L’American Express, inoltre, fornirà al cliente assistenza ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette: si dovrà semplicemente comporre il numero di assistenza presente sul retro della carta.

Con Contact American Express, infine, per effettuare pagamenti basterà semplicemente avvicinare la propria carta al POS. Con essa, poi, si avrà anche protezione in viaggio grazie all’assicurazione “inconvenienti e infortuni viaggio”qualora il volo venga cancellato, subisca un ritardo o in caso di consegna del bagaglio ritardo. E ancora con la protezione in viaggio si avrà assistenza ventiquattro ore su ventiquattro per le consulenze mediche e legali d’emergenza sia in Italia che all’estero. Si avrà infine un anticipo di denaro  fino a 5000 euro. Tutti i dettagli della copertura assicurativa si troveranno negli estratti delle condizioni di polizza.

Costi e premi per spese fatte

Chi richiederà la carta verde American Express fino al 30 novembre non pagherà la quota annua. Essa sarà infatti gratuita per dodici mesi. Dal secondo anno, invece, essa non sarà dovuta qualora nell’anno precedente siano stati effettuati acquisti per servizi e beni pari ad almeno 3.600 euro. Qualora la soglia spesa non sarà raggiunta, invece, la quota annua della carta base sarà pari a 75 euro (a partire dal secondo anno dall’emissione). Per quanto concerne la carta supplementare, infine, la quota sarà gratuita il primo anno. Costerà invece 36 euro dal 2° anno. Se l’utente la richiederà insieme alla carta base dal 2° anno, infine, il prezzo sarà di 10 euro.

Infine chi richiederà la carta verde American Express, in automatico, si ritroverà iscritto al Club Membership Rewards. Parliamo del programma fedeltà della American Express che permetterà di accumulare punti con le spese: 1 euro speso equivarrà a 1 punto Membership Rewards. Per ulteriori informazioni consultare la pagina web relativa alla carta verde American Express.

Leggete anche: Pagamenti carta di credito: l’era dei costi extra è terminata.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Carta di debito e di credito