Carta Hype: un wallet per l’acquisto e vendita di Bitcoin

Hype Bitcoin per acquistare e vendere: le info.

di , pubblicato il
Hype Bitcoin per acquistare e vendere: le info.

Hype è la soluzione migliore per gestire il proprio denaro con lo smartphone. Offrirà infatti un conto con le coordinate Iban senza costi e una carta grazie alla quale si potrà prelevare in tutto il mondo senza costi in aggiunta. La novità annunciata è che amplierà la gamma dei servizi finanziari disponibili con Hype Bitcoin. Al momento quest’ultimo è in beta test su un gruppo ristretto di clienti Hype Plus. A breve, però, sarà disponibile per tutti i clienti Plus e Premium. Ecco le info in merito.

Hype ed i Bitcoin

Al momento il servizio Hype Bitcoin è in beta test su un gruppo ristretto di clienti poi, a brevissimo, potrà essere utilizzato anche dai clienti Premium e da quelli Plus. Per acquistare i bitcoin, comunica Hype, sarà necessario aver creato il proprio portafoglio (che è collegato al conto corrente). Si ricorda che quest’ultimo non dovrà essere ricaricato in quanto si utilizzerà il saldo disponibile su Hype. Per l’acquisto, invece, si dovrà accedere alla sezione “acquistare bitcoin” dell’applicazione e fare tap sul pulsante “compra”. Fatta tale operazione, poi, comparirà una schermata nella quale andrà inserito l’importo in euro che si vuole spendere. Si dovrà infine cliccare su “prosegui” e confermare l’acquisto.

Hype comunica che tale operazione genererà una commissione che sarà detratta dall’importo selezionato al momento dell’acquisto. Viene fatto il seguente esempio: se si acquisteranno 100 euro in bitcoin la commissione sarà scalata proprio dai 100 euro in base al tasso di cambio corrente Eur/Btc. Quindi se la commissione sarà di 1 euro allora si acquisterà l’equivalente in bitcoin di 99 euro.

Vendita Bitcoin con Hype

Anche vendere bitcoin sarà semplice.

Bisognerà recarsi sempre nella sezione bitcoin dell’applicazione Hype e fare tap su “Vendi”. Si dovrà poi inserire l’importo in euro che si vuole vendere e fare di nuovo tap su “Prosegui” confermando la vendita. Anche per la vendita di bitcoin si dovrà pagare una commissione al momento della transazione ed essa sarà sommata alla cifra inserita in base al tasso di cambio corrente Eur/Btc. Attenzione, però, alla commissione verrà aggiunto anche il costo”Miner” che sarà per le persone o le società che inseriscono le transazione all’interno della rete Blockchain e che forniscono la transazione.

Leggete anche: Carta Hype: è possibile pagare Mav, Rav ed F24?

[email protected]

Argomenti: ,