Carta Hype: è possibile pagare Mav, Rav ed F24?

Ecco le principali caratteristiche della carta Hype.

di , pubblicato il
Ecco le principali caratteristiche della carta Hype.

La carta Hype è la carta di Banca Sella grazie alla quale sarà possibile svolgere tutta una serie di operazioni. Esistono due tipi di piano Hype: c’è quello Start che è gratuito e quello Plus che costa 1 euro al mese. Ci si chiede però se con tale carta sarà possibile pagare F24, bollettini Mav e Rav.

Ecco le info.

Hype Start e Plus

Con il piano Hype Start si avrà una carta contactless con Iban, si potrà pagare in ogni luogo grazie allo smartphone, si potranno controllare e pianificare spese e risparmi, prelevare da qualsiasi Atm nel mondo, guadagnare cashback dagli acquisti nonché inviare e ricevere bonifici gratis.

Con il piano Hype Plus, invece, sarà possibile ricaricare fino a 50.000 euro all’anno, accreditare lo stipendio nonché addebitare in automatico le spese periodiche. Inoltre si potrà ricaricare anche da un’altra carta in forma del tutto gratuita e si potranno infine controllare le spese nonché i pagamenti da pc.

Costi bollettini con Hype

Tra i tipi di bollettini che si potranno pagare con carta Hype non compare l’F24. Per quanto concerne i costi quello in bianco costerà 2,15 euro con Hype Start e 1,99 euro con Hype Plus così come quello premarcato. Il Mav sarà gratuito in entrambi i casi mentre il Rav costerà 1 euro sia con Hype Start che con Plus.

Si ricorda che si potranno pagare comodamente i bollettini mediante smartphone. Si dovrà accedere alla sezione pagamenti facendo tap sull’icona centrale della barra in basso e poi toccando la voce paga bollettino. Comparirà quindi la pagina dedicata ai bollettini con le 4 diverse tipologie: premarcato, in bianco, Rav e Mav. Si dovrà quindi fare tap su quello scelto e completare la pagina con le informazioni che verranno richieste.

Nel caso del premarcato, infine,  sarà necessario fare tap sulla voce “inquadra il bollo dell’ufficio postale”. In questo modo si attiverà la fotocamera per cui sarà solo necessario inquadrare il bollo. Non appena esso verrà messo a fuoco il tutto proseguirà in automatico.

Leggete anche: Come richiedere la carta di credito: le info di WeBank

[email protected]

Argomenti: ,