Carburanti: Tamoil lima al ribasso benzina verde

Il prezzo medio della benzina in modalità self si attesta a 1,554 euro per un litro, per il diesel 1,4. In ribassoi prezzi offerti da Tamoil

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Il prezzo medio della benzina in modalità self si attesta a 1,554 euro per un litro, per il diesel 1,4. In ribassoi prezzi offerti da Tamoil

Mercati internazionali dei prodotti petroliferi indietro tutta e nuovo ritocco al ribasso sulla rete carburanti italiana. Alla sforbiciata dei giorni scorsi di Eni sulla benzina, infatti, si aggiunge oggi la riduzione di 1 centesimo di euro, sempre sulla verde, da parte di Tamoil, in attesa di vedere gli sviluppi dei prossimi giorni a valle del movimento delle quotazioni in Mediterraneo.

Sul territorio, prezzi praticati ancora in lieve flessione con lo sguardo rivolto a quelle che potrebbero essere le ulteriori mosse delle compagnie. In particolare, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8h di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della benzina è pari a 1,554 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,546 a 1,571 euro/litro (no-logo 1,529). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,400 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,398 a 1,414 euro/litro (no-logo a 1,376).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,668 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,621 a 1,756 euro/litro (no-logo a 1,558), mentre per il diesel la media è a 1,518 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie da 1,468 a 1,601 euro/litro (no-logo a 1,405). Il Gpl, infine, va da 0,625 a 0,637 euro/litro (no-logo a 0,613).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Carburanti, Risparmio

Leave a Reply