Calcio in tv, Serie A 2018-19: orari e pacchetti Sky, DAZN e Mediaset Premium – la guida definitiva

Una guida definitiva a come vedere il calcio in tv per la stagione di Serie A 2018-2019: gli orari e i pacchetti Sky, DAZN e Mediaset Premium.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Una guida definitiva a come vedere il calcio in tv per la stagione di Serie A 2018-2019: gli orari e i pacchetti Sky, DAZN e Mediaset Premium.

A partire dall’anno 2018-2019 e per i prossimi due campionati, la situazione del calcio in tv, per quanto concerne la Serie A e la Serie B, cambia completamente. Se, fino all’anno scorso, tutte le partite potevano essere viste su Sky e la maggior parte su Mediaset Premium, quest’anno le cose sono cambiate radicalmente, creando grande confusione in tutti gli appassionati nella palla rotonda. Se Sky è riuscita ad acquistare la maggior parte dei pacchetti, è DAZN la vera novità: la nuova piattaforma di Perform ha infatti ogni giornata in esclusiva ben tre partite. Mediaset Premium sembrava in un primo momento completamente fuori dai giochi, ma poi è sopraggiunto un accordo proprio con DAZN. Ecco, allora, la guida per orientarsi tra orari e pacchetti Sky, DAZN e Mediaset Premium per seguire la Serie A e la Serie B nella stagione 2018-2019.

Serie A 2018-2019, calcio in tv: i pacchetti Sky e gli accordi con DAZN

Durante la stagione scorsa, Sky ha trasmesso tutte le partite del campionato di Serie A, a partire dal 2018-2019 e per i due anni successivi trasmetterà invece ‘soltanto’ 266 partite sulle 380 complessive. Questi sono gli orari delle partite trasmesse da Sky:

  • due anticipi del sabato, alle ore 15 e alle ore 18
  • due incontri della domenica pomeriggio alle ore 15,
  • una partita la domenica alle ore 18,
  • il posticipo serale sempre della domenica alle ore 20:30
  • il posticipo serale del lunedì alle ore 20:30

Sky, comunque, ha stretto un accordo con DAZN per portare i tre incontri del pacchetto della piattaforma Perform anche sulla propria piattaforma Sky Q. Su quest’ultima, dunque, sarà possibile vedere tutte le partite di Serie A e di Serie B, oltre a le altre esclusive, come la UEFA Europa League, la UEFA Champions League e la Premier League. Gli abbonati Sky potranno attivare DAZN al costo ridotto di 7,99 euro al mese (il prezzo base è di 9,99 euro al mese), ma potranno usufruirne soltanto sui dispositivi su cui è attiva la piattaforma di Perform (smartphone, tablet, PC, PS4 e Xbox, alcuni Smart TV compatibili).

Leggete anche: Disdetta Sky e Fastweb: attenzione alle penali – come effettuare il recesso, la guida completa.

DAZN, tre partite in esclusiva di Serie A e tutta la Serie B: la novità del calcio in tv, pacchetti e costi

DAZN è la vera novità nel panorama del calcio in tv in Italia; la piattaforma di Perform ha acquisito i diritti per la trasmissione in esclusiva di tre incontri di Serie A e di tutta la Serie B. Ecco quali sono le partite:

  • anticipo serale del sabato alle ore 20:30
  • anticipo della domenica alle ore 12:30
  • una delle partite che si disputano la domenica alle ore 15

Ricordiamo che si tratta di un servizio di streaming online e on-demand, per cui fondamentale è avere un’ottima connessione nella propria abitazione. I dispositivi che sono compatibili per la visione delle partite di DAZN sono smartphone e tablet, ovviamente, ma anche il PC, le console (Xbox e PS4) e alcuni Smart TV. Il prezzo è di 9,99 euro al mese: con questa spesa saranno visibili non solo le partite di Serie A e Serie B, ma tutti i contenuti disponibili.

Un’ulteriore informazione utile può essere la seguente. La Lega Calcio ha selezionato 20 big-match imperdibili per la Serie A 2018-2019 e di questi saranno 4 ad essere trasmessi su DAZN:

  • TORINO-JUVENTUS 16esima di andata
  • JUVENTUS-ROMA 17esima di andata
  • MILAN-NAPOLI 2° di ritorno
  • INTER-JUVENTUS 15esima di ritorno

Mediaset Premium, accordo con DAZN: costi e pacchetti

La vera sconfitta in questa corsa ai diritti tv per la Serie A è proprio Mediaset Premium, che non ha acquistato alcun pacchetto. La piattaforma, però, ha trovato un accordo con DAZN, in maniera tale da permettere ai propri abbonati di vedere le tre partite di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B. L’abbonamento costa 19,99 euro e comprende sia i contenuti di Mediaset Premium che DAZN. Importante, però, sapere che i contenuti di DAZN saranno comunque visibili soltanto mediante la app specifica di Perform: non saranno dunque trasmessi su digitale terrestre, ma mediante lo streaming online sui dispositivi compatibili (smartphone, tablet, PC, Xbox, PS4 e alcuni Smart TV).

Leggete anche: Disdetta Mediaset Premium: entro i 14 giorni, prima della scadenza contratto e a naturale scadenza.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv