Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: i cartacei si possono sostituire con i dematerializzati? Con il buono fedeltà si avrà un tasso maggiorato?

Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: quelli cartacei si potranno sostituire con i dematerializzati? E sottoscrivendo un buono fedeltà si avrà un tasso maggiorato?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: quelli cartacei si potranno sostituire con i dematerializzati? E sottoscrivendo un buono fedeltà si avrà un tasso maggiorato?

I buoni fruttiferi postali di poste italiane sono dei prodotti di investimento finanziario che, insieme ai libretti di risparmio postale, costituiscono il cosiddetto risparmio postale. Essi sono rappresentati da titoli dematerializzati e da quelli cartacei e sono emessi dalla Cassa Depositi e Presiti SPA,che è una società proprietaria dello Stato. La domanda che però ci si pone è se è possibile sostituire un buono cartaceo con uno dematerializzato e se con la sottoscrizione del buono fedeltà si avrà un tasso maggiorato. Ecco le informazioni a riguardo.

Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: i cartacei si possono sostituire con i dematerializzati?

Poste Italiane informa che i buoni cartacei postali si potranno sostituire con quelli dematerializzati secondo le modalità che saranno però enunciate dall’ufficio postale. Le stesse informano poi che ciò sarà possibile se il titolo da dematerializzare ed il libretto postale o anche il conto corrente Banco Posta (destinati a ricoprire il ruolo di conto di regolamento) siano intestati alla stessa persona.

Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: con il buono fedeltà si avrà un tasso maggiorato?

Poste Italiane informa che il tasso maggiorato previsto per il buono fedeltà sarà applicato solo dopo l’accertamento fatto dalla Poste per verificare che ci siano i requisiti oggettivi e soggetti prescritti per la sottoscrizione della tipologia di codesti buoni. Per informazioni più dettagliate le Poste Italiane consigliano agli utenti di recarsi presso una delle sedi fisiche ubicate sul territorio italiano. Per altre info, leggete anche: Buoni fruttiferi Postali di Poste Italiane, info rimborso anticipato per minori. La durata degli ordinari è di 20 o 30 anni?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Buoni Fruttiferi Postali