Bonus 500 euro pc e internet: con le offerte degli operatori si può risparmiare il 46% rispetto alle standard

Con il bonus 500 euro pc e internet si potrà risparmiare fino al 46% rispetto alle normali tariffe internet casa secondo l'analisi di Sostariffe.it

di , pubblicato il
Con il bonus 500 euro pc e internet si potrà risparmiare fino al 46% rispetto alle normali tariffe internet casa secondo l'analisi di Sostariffe.it

Dopo la pubblicazione di alcune offerte per richiedere il bonus internet e pc 500 euro come quella di Tim, Sostariffe.it ha calcolato che con esse è possibile risparmiare fino al 46% rispetto alle normali tariffe internet casa.  Ecco le principali informazioni in merito.

Con il bonus 500 euro pc e internet si potrà risparmiare fino al 46%

Il bonus 500 euro Pc e famiglia è nato con lo scopo di aiutare le famiglie in difficoltà ad avere accesso ad ud una connessione internet casa mediante banda ultra larga con una velocità di almeno 30 mega in download. Sostariffe.it ha quindi preso in esame le differenze tra le promo disponibili mediante voucher pc e internet e le offerte casa in commercio. Dall’analisi è emerso che il risparmio effettivo per coloro che potranno godere dell’agevolazione è del 46%.

L’agevolazione introdotta dal Governo è fruibile dallo scorso 9 novembre per attivare un nuovo abbonamento internet casa con velocità massima di almeno 30 mega in download. Il bonus di questa prima fase è di 500 euro e si può usare sotto forma di sconto per attivare una delle offerte internet casa proposte dagli operatori accreditati e acquistare contestualmente il nuovo tablet/Pc tra i modelli proposti dai vari operatori di telefonia accreditati.

Perché conviene il bonus Pc e internet 500 euro

Il bonus 500 euro Pc e internet secondo lo studio di Sostariffe.it conviene non solo perché si può acquistare un pc o un tablet a condizioni agevolate ma perché è possibile risparmiare il 46% su un abbonamento internet rete fissa per tutta la durata del periodo promozionale. Ovviamente il bonus non sarà per tutti ma solo per coloro che hanno un Isee inferiore ai 20 mila euro e senza una connessione di almeno 30 Mbps in download e 15 mega in upload.

 Si ricorda che l’utilizzo del bonus 500 euro pc e internet è legato all’attivazione dell’abbonamento di rete fissa per cui non si potrà acquistare solo il tablet o il pc. Inoltre questi ultimi non si potranno scegliere autonomamente ma sarà compito dell’operatore abbinarli all’offerta casa e dovranno avere dei requisiti.

Bonus Pc e internet 500 euro: quanto costano le offerte grazie ad esso

Sostariffe.it ha effettuato una comparazione delle diverse offerte Internet casa disponibili sul mercato della telefonia fissa e i costi di quelle alle quali si potrà avere accesso con il Bonus Pc e Internet. Ebbene, dall’analisi è emerso che il canone mensile standard scende dell’11,59%: dai 32,96 costo canonico a 29,14 euro con utilizzo voucher. Si potrà risparmiare il 46,4%, invece, se si sceglie un canone mensile in promozione: si passa da 25,88 euro al 13,87 euro al mese.

Bonus internet e pc: la durata

Sostariffe.it comunica che la durata del periodo promozionale con il bonus internet non è indeterminata ma dura in media 14 mesi. Per quanto riguarda l’attivazione dell’offerta, essa di solito è inclusa nel canone e si deve pagare soltanto qualora si faccia recesso anticipato. Il costo medio totale di una promozione attivata con il bonus 500 euro pc e internet per i primi 14 mesi (durata media sconto sul canone) è uguale a 194 euro mentre un’offerta attivata senza bonus ha un costo medio di 362 euro. Nel totale, quindi, con l’agevolazione statale vi è un risparmio del 46% per tutta la durata del periodo promozionale.

La fase 2 del bonus pc e internet

Il bonus 500 euro pc e internet avrà anche una seconda fase nella quale il contributo erogato sarà di 200 euro e non più di 500 euro. Tale contributo sarà per le famiglie che hanno un reddito Isee fino ad un massimo di 50 mila euro e si potrà usare per pagare una parte dell’abbonamento alla rete fissa. Chi non rientra nella prima fase, quindi, potrà tentare con la seconda e, qualora non rientri nemmeno in questa fase, potrà provare a risparmiare comparando le varie offerte disponibili in rete.

Potrebbe interessarti:Bonus 500 euro in negozio: rischio rinvio per i pc con sconto

[email protected]

Argomenti: ,