Black Friday e Cyber Monday 2016, che sono? Attenzione al phishing ovvero al furto dei dati personali

Cosa sono il Black Friday ed Cyber Monday e in che date del 2016 si festeggeranno? Ecco le info sul phishing ovvero il furto dei dati personali che potrà avvenire durante tali ricorrenze, perchè?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Cosa sono il Black Friday ed Cyber Monday e in che date del 2016 si festeggeranno? Ecco le info sul phishing ovvero il furto dei dati personali che potrà avvenire durante tali ricorrenze, perchè?

Manca pochissimo per il Black Friday ed il Cyber Monday che ci saranno rispettivamente il 25 ed il 28 novembre e già si teme che vi sarà un attacco di phishing attraverso messaggi, mail, siti fraudolenti  per rubare i dettagli delle carte di credito. Ecco allora le info a riguardo e come fare per difendersi.

Cos’è il phishing? E perché il picco ci sarà durante il Black Friday ed il Cyber Monday 2016?

I ricercatori hanno stimato che nel 2014 e nel 2015, durante le vacanze di Natale, vi è stato un aumento significativo del phishing ai danni dei negozi online e dei sistemi di pagamento. Il phishing è un tentativo di truffa  che solitamente viene utilizzato sfruttando la posta elettronica per rubare dati ed informazioni personali. I mittenti delle e-mail di phishing vogliono sembrare delle organizzazioni conosciute come ad esempio le Banche che avvisano tramite e-mail di problemi riscontrati con gli account personali. Nella maggior parte dei casi, quindi, viene suggerito di cliccare su qualche link e fornire dei dati personali e così si finisce nella rete degli hacker informatici.

Gli esperti di phishing, poi, provano a rubare i dati anche in altri modi come ad esempio attraverso la creazione di una pagina fasulla di un noto sistema di pagamento oppure riuscendo a copiare o creare daccapo siti di e-commerce. C’è quindi timore che per il Black Friday ed il Cyber Monday si possa cadere in tale trappola. Questo perché in tali date gli utenti che faranno acquisti sui siti e-commerce, come ad esempio Amazon, si stima saranno tantissimi per gli sconti che in alcuni casi potranno addirittura arrivare all’80%.

Difendersi dagli attacchi di Phishing

Per difendersi dall’attacco di phishing via e-mail bisognerà non cliccare sui link contenuti nei messaggi di posta e poi sarebbe utile utilizzare un buon antivirus con funzione di scanning delle e-mail. Per quanto concerne il pharming ovvero la contraffazione dei siti web, l’ideale sarebbe utilizzare WhoIS, che è un tool che esamina  il dominio. Solitamente, però, i browser aggiornati alle ultime impostazioni di sicurezza riescono a prevenire i tentativi di truffa per cui il 25 novembre ed il 28 novembre per il Black Friday ed il Cyber Monday si crede che gli utenti non avranno alcun problema a fare gli acquisti.  Per altre info, leggi anche: Amazon Protect, la nuova assicurazione per prodotti hi-tech.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Curiosità, Risparmiare

Leave a Reply