Bitcoin, prezzo s’impenna del 18% con la Brexit: il rally durerà?

Prezzo dei Bitcoin in forte rialzo con la Brexit. Il rally durerà o si sta già spegnendo?

di Giuseppe Timpone, pubblicato il
Prezzo dei Bitcoin in forte rialzo con la Brexit. Il rally durerà o si sta già spegnendo?

In questi giorni di vero shock sui mercati per la Brexit, vi abbiamo dato conto della fuga dei capitali verso i cosiddetti porti sicuri, quegli assets ritenuti un rifugio contro i rischi: dollaro, Treasuries, Bund, yen, oro, franco svizzero, corona danese. Questi i principali, ma c’è un altro asset, che ha subito un’impennata già dal tardo pomeriggio del 23 giugno, quando ancora i sudditi di Sua Maestà si stavano recando ai seggi per votare al referendum: i Bitcoin.

Molto difficilmente avrete trovato, compreso il nostro sito, informazioni sull’andamento delle quotazioni della moneta digitale, anche nota come “criptovaluta”. Non una semplice dimenticanza, quanto il dubbio se possa essere considerato un asset da acquistare per ripararsi dai rischi o al contrario in grado di generarne di altri.

Quotazioni Bitcoin in forte rialzo con Brexit

Fatto sta, che nelle prime ore del voto, un’unità di Bitcoin valeva poco più di 560 dollari, mentre ieri si è arrivati al di sopra dei 660 dollari. In termini percentuali si è registrata una crescita del 17% in appena 7 giorni, non male, considerando che nel frattempo le borse mondiali non siano riuscite a recuperare il crollo accusato nelle prime due sedute e che gli indici europei restano più bassi rispetto al 23 giugno scorso di quasi il 6%.

L’apice dei prezzi per i Bitcoin era stato toccato sabato scorso, quando avevano sfiorato i 690 dollari. Ma si pensi che a 7 giorni esatti dal referendum, giorno dell’assassinio della deputata laburista inglese anti-Brexit, la criptovaluta era arrivata a ridosso dei 770 dollari, ai massimi da circa due anni e mezzo. Dall’inizio dell’anno, in ogni caso, ha guadagnato il 55%, il 59% nel secondo trimestre, all’inizio del quale il saldo rispetto al 31 dicembre scorso era leggermente negativo.

 

 

Previsioni Bitcoin, rally proseguirà?

Che futuro avranno le quotazioni dei Bitcoin? Il rally proseguirà? E’ probabile che gli acquisti risentiranno, come per gli altri assets, dell’andamento delle trattative tra UE e Regno Unito per giungere al divorzio formale e sul quale non siamo in grado di fare facili previsioni, data l’elevata componente politica del caso. Inoltre, è possibile che già sin dall’inizio di questo terzo trimestre chi abbia investito nella moneta digitale voglia realizzare i profitti virtualmente maturati nelle ultime settimane, vendendo i Bitcoin sul mercato. Ciò potrebbe provocare una temporanea caduta delle quotazioni ai livelli pre-Brexit, anche se non per questo possiamo escludere la ripartenza di un nuovo rally.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Investimento, News Risparmio, Investimenti

I commenti sono chiusi.