Biglietti treni per Natale 2018: arriva il bigliettometro per risparmiare

I biglietti per il treno a Natale 2018 si sa aumenteranno di prezzo: con il bigliettometro, però, si potrà risparmiare, ecco come.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
I biglietti per il treno a Natale 2018 si sa aumenteranno di prezzo: con il bigliettometro, però, si potrà risparmiare, ecco come.

Manca poco più di un mese al santo Natale e la voglia di andare in vacanza è già nell’aria. C’è chi si sposterà in aereo ma la soluzione preferita da tutti è comunque il treno. Purtroppo, però, si sa bene che a cavallo delle festività natalizie i prezzi salgono e pure di molto. Proprio per questo la piattaforma “Trainline” ha ideato il Bigliettometro di Natale 2018 per aiutare gli utenti a trovare il prezzo migliore. Ecco le info in merito.

Bigliettometro Natale 2018: ecco come funziona

Il Bigliettometro di Natale 2019 è un sistema di monitoraggio ideato dalla piattaforma “Trainline” per aiutare gli utenti a trovare la tariffa più vantaggiosa in occasione del Natale. Mediante un algoritmo, infatti, il sistema ogni giorno compara le tariffe in tempo reale dei treni Italo, Trenitalia e Thello e mostra all’utente quelle più vantaggiose. Al momento, ad esempio, sul sito compaiono le tariffe delle 10 tratte più frequentate in tempo reale con il prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre, la tariffa più cara per tale giornata e il risparmio che si avrà prenotando con Trainline. Per chi si sposta in treno, infatti, il giorno più caldo di quest’anno ovvero quello in cui le tariffe subiranno un’impennata di prezzo sarà il 22 dicembre.  Il picco degli aumenti nel mese, però, ci sarà il 29 dicembre quando tantissimi italiani si sposteranno per trascorrere in una località diversa da quella in cui abitano il Capodanno.

Trainline ed il bigliettometro

Mediante un algoritmo, giornalmente, Trainline monitorerà le tariffe in tempo reale dei treni Italo, Trenitalia e Thello mostrando al cliente il prezzo più conveniente per le dieci tratte più trafficate nel periodo natalizio. Le tariffe più convenienti di oggi sono per le seguenti tratte (le 10 più frequentate):

  • Roma-Firenze: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 9,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 127 euro per cui il risparmio è di 117,10 euro,
  • Roma-Napoli: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 21,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 121 euro per cui il risparmio è di 99,10 euro,
  • Milano-Roma: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 61,50 euro. La tariffa più cara risulta essere di 240 euro per cui il risparmio è di 178,50 euro,
  • Milano-Venezia: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 21,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 92,10 euro per cui il risparmio è di 114 euro,
  • Venezia-Firenze: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 29,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 127 euro per cui il risparmio è di 97,10 euro,
  • Milano-Firenze: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 36,50 euro. La tariffa più cara risulta essere di 144 euro per cui il risparmio è di 107 euro,
  • Roma-Milano: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 38,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 201,10 euro per cui il risparmio è di 2240 euro,
  • Firenze-Milano: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 19,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 144 euro per cui il risparmio è di 124,10 euro,
  • Venezia-Milano: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 15,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 114 euro per cui il risparmio è di 98,10 euro e infine
  • Firenze-Pisa: prezzo più basso di oggi per il 22 dicembre 9,90 euro. La tariffa più cara risulta essere di 21,90 euro per cui il risparmio è di 12 euro.

Il prezzo più basso sulla piattaforma “Trainline” si riferirà a un viaggio nella giornata del 22 dicembre 2018 per un adulto che viaggia senza la carta sconto. I prezzi, si ricorda, verranno aggiornati ogni giorno alle ore 10.

Leggete anche: Biglietti Trenitalia in tariffa Super Economy ed Economy: ecco la differenza.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Viaggi, Viaggi