Banco BPM: arriva la app Webank mobile con comandi vocali

WeBank: arriva la app mobile con comandi vocali che a breve sarà estesa anche a tutti i clienti del gruppo BPM.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
WeBank: arriva la app mobile con comandi vocali che a breve sarà estesa anche a tutti i clienti del gruppo BPM.

Il Banco BPM, che è un gruppo bancario italiano di origine cooperativa operante in tutta Italia tranne che in Alto Adige, ha arricchito l’app Webank mobile con i comandi vocali. Grazie a tale nuova funzione l’utente potrà gestire il proprio conto mediante smartphone con comandi vocali in modo semplice e sicuro.

App WeBank con comandi vocali

La nuova app Webank con comandi vocali di Banco BPM, grazie alla tecnologia s”peech to text” sarà in grado di registrare istruzioni vocali e di conseguenza eseguire gli ordini impartiti dal’utente. L’assistente vocale fornirà informazioni riguardanti i movimenti ed il saldo del conto corrente, aiuterà ad effettuare le principali operazioni bancarie, guiderà l’utente nella navigazione ed offrirà assistenza.

Al momento la nuovissima funzione è disponibile anche per i clienti Webank ma a breve lo sarà anche per tutti quelli mobile del gruppo Banco BPM. La funzione più utilizzata a quattro settimane dal rilascio è sicuramente il bonifico in quanto sono state registrate circa il 51% di operazioni. Seguono poi le ricariche telefoniche con l’11% e le ricariche delle carte prepagate con il 10%.

App WeBank: altre info

La nuova funzione di comandi vocali si aggiunge alle altre già presenti con App WeBank come quella denominata “one tap”. Grazie ad essa con un solo gesto è possibile ricaricare carte prepagate, disporre i bonifici, pagare bollettini mediante il QR Code, prelevare con smartphone senza carta mediante prelievo “Cardless” ed effettuare delle ricariche telefoniche. BPM ha come obiettivo di estendere tale servizio nonché un nuovo programma di innovazioni digitali a tutti i clienti del gruppo.

Leggete anche: Versamento contanti su conto corrente cointestato: equiparato a donazione?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conto corrente