Bagaglio ed imbarco prioritario: principali prezzi con Ryanair, Vueling e Alitalia

Con quali compagnie aeree costano di meno e di più bagaglio, imbarco prioritario e non solo: prezzi in aumento Alitalia, Ryanair e Vueling.

di , pubblicato il
biglietti aereo

Un’indagine di Assoutenti rivela che i costi di bagaglio, imbarco prioritario e delle spese extra sono saliti nell’ultimo anno. Questo sia per le compagnie aeree low cost come Ryanair e Vueling che per quelle tradizionali come Alitalia. Il prezzo degli biglietti, comunica Furio Truzzi che è il presidente di Assoutenti, è uguale a quello degli scorsi anni. Il problema, però, riguarda la scelta del posto, il bagaglio, l’importo prioritario che sono più alti alle volte anche il doppio rispetto al periodo pre-pandemia. Ecco allora i principali costi delle tre compagnie aeree: dove si risparmia di più?

Bagaglio ed imbarco prioritario: più cari rispetto alla pre-pandemia

Furio Truzzi afferma che prima del Covid alcune compagnie aeree low cost offrivano a pagamento solo il posto a scelta. Ora invece farlo pagare è diventata una prassi comune anche per le compagnie tradizionali ed il posto più vicino alla porta di uscita è quello più caro. Quando si acquista un ticket di viaggio, poi, le compagnie aeree cercano anche di vendere un’assicurazione viaggio per il Covid. Ovvero che copra la spese mediche e di un eventuale rimpatrio nel caso si venga contagiati. Inoltre tale assicurazione permette anche che vi sia la cancellazione della prenotazione.
Per Truzzi, quindi, i vettori aerei per la grave crisi di liquidità hanno sfruttato l’emergenza sanitaria per applicare costi extra molto elevati. Ad esempio per l’imbarco prioritario, il bagaglio a mano, la cancellazione del volo, etc. Il problema è che i consumatori non riescono a capire nell’immediato quanto costerà quel volo con degli effetti quindi negativi sulla trasparenza delle offerte. Proprio per questo Assoutenti ha chiesto all’Antitrust di vederci chiaro.

Bagaglio, imbarco prioritario e non solo:prezzi Ryanair

Dai dati emersi dall’indagine di Assoutenti emerge che con la Ryanair un volo da Roma a Barcellona costerà circa 27,99 euro il 14 luglio. Il prezzo sarà di +22 euro per tariffa “Regular per priorità e 2 bagagli a mano e posto prenotato”. Inoltre +22,99 euro per la Plus con bagaglio in stiva fino a 20 chili, il posto prenotato, il check-in gratuito in aeroporto ed 1 borsa piccola.
Il prezzo sarà di +73,25 euro per Flexi Plus. Con quest’ultima si avrà imbarco prioritario, bagaglio a mano da 10 chili, 1 borsa piccola ed i posti con lo spazio più largo per le gambe. Inoltre il check-in gratuito all’aeroporto, la possibilità di modificare la data del volo e la corsia dedicata per il controllo di sicurezza.

La scelta del posto andrà da 4 a 20 euro, il fast track da 4,45 euro, il bagaglio da 14 euro per priorità e 2 bagagli a mano mentre per il bagaglio da stiva di 20 chili il prezzo partirà da 21,99 euro.
L’assicurazione annuale da 19,99 euro a 39,99 euro. Quest’ultima per l’annullamento, le spese mediche e per gli effetti personali. A seconda del parcheggio (in aeroporto custodito), infine, si andrà da 4,95 euro a 17,68 euro al giorno. Infine per il pasto si andrà da 4 a 27 euro.

Vueling: prezzi bagaglio, imbarco prioritario e non solo

Con la Vueling il medesimo volo da Roma a Barcellona del 15 luglio prossimo costerà a partire da 59,99 euro. Con la tariffa Optima si pagheranno +88,99 euro. Si avrà però il bagaglio a mano, la borsa nella cabina, il bagaglio da stiva da 25 chili, la scelta del posto, la cancellazione gratuita e il cambio di volo.
Con la TimFlex +87,99 euro. Con essa si avrà scelta posto, imbarco prioritario, 1 bagaglio a mano e borsa in cabina ed il cambio volo illimitato. Inoltre un banco di accettazione dedicato negli aeroporti principali, il fast track e la cancellazione gratuita.
La scelta del posto Space one sarà a partire da 23 euro, Space Plus da 17,50 euro ed euroSpace da 12 euro.

Per le file anteriori il costo sarà di 9,50 euro, per le file posteriori di 7,50 euro e per le altre file da 4,50 a 6,50 euro.

Il bagaglio costerà 13 euro per 1 borsa, 1 bagaglio a mano e l’imbarco prioritario. Sarà di 19,40 euro per bagaglio fino a 15 chili, per quello fino a 20 chili di 23,40 euro e di 31,40 euro per quello fino a 25 chili. Per la cancellazione prenotazione ed il cambio volo di 3 euro (Flex pack) e per l’ assicurazione 6 euro. Con quest’ultima si avrà rimborso totale volo, copertura malattia anche in caso di Covid e furto documenti.
L’assistenza viaggi avrà un costo di 12,50 euro che comprenderà spese mediche incluso il Covid-19 e odontoiatriche a destinazioni. Inoltre il soggiorno prolungato in caso di malattia compreso Covid-19 e trasferimento sanitario e rientro in anticipo nella città di partenza.

Alitalia: prezzi bagaglio, imbarco prioritario e non solo

Il volo Roma verso Parigi del 15 luglio con Alitalia costerà 57,01 euro più 25 euro Economy Class con bagaglio stiva (23 chili) e scelta posto. Il cambio prenotazione prima/dopo partenza 65 euro. In tariffa Economy Flex + 75 euro per bagaglio stiva (23 chili), scelta posto e cambio prenotazione. Inoltre per rimborso prima e dopo partenza.
Il bagaglio andrà da 30 a 50 euro in base alla rotta ed al canale con il quale si acquisterà il ticket di viaggio. L’assicurazione polizza multi-rischi programma viaggi costerà 10 euro. Essa comprenderà l’annullamento/modifica, riprotezione volo, rimpatrio sanitario, assistenza viaggio e spese mediche all’estero. Inoltre la consegna del bagaglio in ritardo e la protezione del bagaglio.
[email protected]

Argomenti: ,