Bagaglio a mano: novità e nuove regole Wizz Air, Volotea, Ryanair, EasyJet e Vueling

Chi viaggia con le compagnie aeree Wizz Air, Volotea, Ryanair, EasyJet e Vueling dovrà prestare attenzione alle regole per il bagaglio a mano: ecco le info e le novità.

di , pubblicato il
Chi viaggia con le compagnie aeree Wizz Air, Volotea, Ryanair, EasyJet e Vueling dovrà prestare attenzione alle regole per il bagaglio a mano: ecco le info e le novità.

Il Ferragosto è trascorso ma ancora tantissimi italiani dovranno partire per l’agognata vacanza. Ecco allora tutte le novità nonché le nuove regole per non ritrovarsi impreparati ai gate d’imbarco per chi volerà con gli aerei delle compagnie low cost Wizz Air, Volotea, Ryanair, EasyJet e Vueling. Attenzione alle informazioni che vi daremo in quanto chi non rispetterà le limitazioni per i bagagli a mano dovrà pagare dei supplementi.

Ma veniamo ai dettagli.

Wizz Air: regole bagaglio a mano

Dal 1° novembre 2018 tutti coloro che viaggiano con la compagnia aerea Wizz Air possono portare a bordo soltanto 1 bagaglio a mano gratuito. Esso dovrà essere posizionato sotto il sedile davanti al proprio e dovrà avere tali dimensioni massime: 40x30x20centimetri. Chi acquisterà invece il biglietto Wizz Priority avrà diritto a portare a bordo anche un bagaglio aggiuntivo tipo trolley che dovrà avere tali dimensioni massime: 55x40x23 centimetri. Si evince, inoltre, che la compagnia aerea ha introdotto un nuovo bagaglio da stiva di  peso massimo di 10 chili oltre a quello di 20 e di 32 chilogrammi.

 Vueling e Ryanair: regole bagaglio a mano

La Ryanair così come la Wizz Air darà la possibilità di portare a bordo 1 solo bagaglio a mano mentre la Vueling 1 bagaglio a mano ed una piccola borsetta ovviamente in forma gratuita. Partiamo dalla compagnia low cost irlandese. Con la Ryanair sarà possibile portare in aereo (e quindi con sé) 1 piccolo bagaglio a mano delle dimensioni di 40x20x25 centimetri. Se un passeggero ne vorrà portare un altro potrà acquistare il biglietto Priorità e 2 bagagli a mano grazie al quale oltre a quello su indicato si potrà portare un bagaglio in aggiunta di massimo dieci chili e delle dimensioni di 55x40x20 centimetri.

Vueling, invece, come detto darà a tutti la possibilità di portare a bordo una borsetta ed un bagaglio. Nel dettaglio quest’ultimo dovrà pesare massimo dieci chili e dovrà avere le seguenti dimensioni: 55x40x20 centimetri mentre la borsetta dovrà misurare massimo 35x20x20 centimetri. La Vueling ricorda che le borsette e le valigette dovranno essere messe sotto la poltrona di fronte alla propria e che il bagaglio più grande dovrà stare nella cappelliera.

Qualora non si rispetti peso e dimensioni, il bagaglio andrà in stiva a costi aggiuntivi.

Bagaglio a mano, le regole di EasyJet e Volotea

EasyJet così come Wizz Air e Ryanair permetterà di portare a bordo dei suoi aerei 1 solo bagaglio a mano. Esso dovrà avere le seguenti dimensioni: 56x45x25 centimetri comprese le ruote e le maniglie mentre il peso sarà illimitato purché il passeggero inserisca il bagaglio da solo nella cappelliera senza l’aiuto del personale di bordo. Chi non rispetterà tali misure pagherà un supplemento. In alternativa i clienti Flexi o quelli con EasyJet Plus potranno portare un secondo bagaglio che dovrà avere le seguenti dimensioni: 45x36x20 centimetri.

Con Volotea, invece, si potranno portare a bordo 2 bagagli: 1 valigia di massima 10 chili e delle dimensioni di 55x40x20 centimetri ed una borsetta di massimo 35x20x20 centimetri. Se si supereranno tali dimensioni e peso, il bagaglio verrà messo nella stiva al prezzo di 60 euro a collo.

Leggete anche: Bagaglio a mano: le nuove regole di Ryanair, EasyJet e Volotea.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.