Auto più vendute in Italia a novembre 2020: nessuna sorpresa

Ecco l'elenco delle 10 auto più vendute nel mese di novembre 2020 e la regina è sempre lei.

di , pubblicato il
Ecco l'elenco delle 10 auto più vendute nel mese di novembre 2020 e la regina è sempre lei.

Il mercato dell’auto è nuovamente in calo ora che è finito l’effetto degli incentivi statali. A novembre, infatti, sono state immatricolate in Italia 138.405 vetture con un calo dell’8,3% rispetto allo stesso periodo del 2019 (151.001 unità). Detto ciò, ecco quali sono le auto più vendute di novembre e quelle in calo.

Auto più vendute in Italia a novembre

Il mercato dell’auto di novembre, come detto, è stato nero in quanto i dati ufficiali dell’Unrae parlano di un -8,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nonostante questo, però, prosegue il successo della Fiat Panda che continua ad essere la regina indiscussa delle vetture più vendute con 10.908 immatricolazioni.

Ecco le altre 9 auto più vendute di novembre:

  • al secondo posto c’è la Toyota Yaris con 4.529 immatricolazioni,
  • al 3° posto la Fiat 500 con 4.258 immatricolazioni,
  • al 4° posto la Lancia Ypsilon con 4.215 immatricolazioni,
  • al 5° posto la Renault Captur con 4.032immatricolazioni,
  • al 6° posto la Dacia Sandero con 3.734 immatricolazioni,
  • al 7° posto la Jeep Compass con 3.680 immatricolazioni,
  • all’8° posto la Jeep Renegade con 3.298 immatricolazioni,
  • al 9° posto la Citroen C3 con 3.259 immatricolazioni ed infine
  • al 10° posto la Volkswagen T-Cross con 3.090 immatricolazioni.

Ci sono anche diversi modelli di auto in calo come quelli dell’Alfa Romeo nonostante i buoni risultati della Stelvio. Anche la Fiat 500X, ad esempio, non ha raggiunto gli stessi risultati dello scorso novembre con un calo del 12%. Anche la Fiat Tipo ha subito un calo. Questo è avvenuto sicuramente per il restyling ma si ferma comunque a 1.316 unità vendute con un calo del 45%.

Potrebbe interessarti: Classifica auto più rubate in Italia: quanto costerebbero a settembre 2020 con incentivi e bonus

[email protected]

Argomenti: ,