Auto per giovani patentati: quelle che rispettano le prescrizioni del Codice della Strada e le offerte

Automobili per neopatentati: le offerte da non perdere.

di , pubblicato il
Automobili per neopatentati: le offerte da non perdere.

Chi ha preso la patente da poco deve rispettare tutte le prescrizioni del Codice della Strada: vi sono, infatti, delle restrizioni che riguardano la potenza del veicolo (tara e peso  vuoto). La Gazzettamotori ha quindi stilato una lista delle automobili per neopatenti mettendo in rapporto peso, potenza e tetto massimo di kilowatt.

In merito a tali voci, i costruttori puntualmente aggiornano o producono nuove vetture con questi parametri cosicché anche i neopatentati potranno guidarle.

I parametri del Codice della Strada

Il Codice della Strada comunica quali parametri dovranno rispettare i neopatentati quando guidano una vettura. Nel dettaglio l’articolo 117 comma 2-bis dispone che chi ha una patente di tipo B per il primo anno (dalla data in cui l’ha presa) non potrà guidare un autoveicolo avente una potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 55 kW/t. Qualora siano veicoli di categoria M1 si applicherà un ulteriore limite di potenza massima pari a 70 kW.

Da tali limitazioni saranno esclusi i veicoli adibiti al servizio di disabili in possesso dell’apposito pass e con disabile nel veicolo. Il neopatentato che non seguirà le regole del Codice  della Strada potrà avere una multa che andrà dai 165 euro ai 661 euro con sospensione della patente dai 2 agli 8 mesi. Ci saranno ovviamente anche dei limiti di velocità da rispettare ovvero non si potrà andare oltre i 100 km/h in autostrada e oltre i 90 km/h sulle strade extraurbane principali per i primi 3 anni dalla data di conseguimento della patente.

Automobili per neopatenti: le offerte da non perdere

Tra le auto per neopatenti c’è la Citroen C1 che è la citycar per eccellenza e una di quelle più apprezzate dal pubblico. Sul sito web ufficiale la promozione di giugno 2020 riguarda la C1 Live VTI 72 CV S&S – 5 Porte con equipaggiamenti inclusi come l’ABS con ripartitore elettronico della frenata (REF) e l’aiuto alla frenata d’emergenza (AFU), i fari anteriori a Led diurni ed il controllo di stabilità ESC con Hill Assist. Il prodotto a prezzo di listino sarà di 12.500 euro mentre in promozione si avrà uno sconto di 2.800 euro per cui il prezzo finale sarà di 9.700 euro.

L’anticipo sarà parti a zero, il Tan al 6,755, il Taeg all’8,33% e la prima rata si potrà pagare a settembre.

Un’altra vettura da tenere in considerazione sarà la Hyundai i10, altra citycar stavolta coreana. Sul sito ufficiale si parla della Nuova i10 1.0 MPI 67CV Tech con Connect Pack con equipaggiamenti inclusi tra cui motori Euro 6.2, 5 posti, cerchi in lega da 15 pollici e luci diurne e di posizione a LED. Il prezzo di listino sarà di 15 mila euro con un vantaggio cliente di 2.200 euro ed un anticipo zero. Il prezzo finale con finanziamento I-Plus Next sarà quindi di 12.800 euro con Tan all’1.95% e Taeg al 3,41%.

Infine segnaliamo la Nuova Fiat Panda Hybrid con clima e radio Dab. Il prezzo sarà a partire da 9.900 euro con zero anticipo e zero rate fino al 2021. Il Tan sarà al 6,85% ed il Taeg al 9,16%.

[email protected]

Argomenti: ,