Auto che consumano meno carburante, ecco la lista del risparmio

Una importante lista per i risparmiatori, ecco le auto che consumano meno carburante, dalla benzina al diesel.

di , pubblicato il
auto che consumano meno

L’aumento dei costi ha travolto tutti, anche i più agiati. Il prezzo di benzina e diesel è arrivato alle stelle e c’è chi si chiede quali siano le auto che consumano meno carburante. Domanda lecita, soprattutto se si ha intenzione di acquistare una nuova macchina e si vuole tenere a bada il portafogli tenendo sotto controllo il risparmio. Andiamo quindi a vedere quali sono le vetture che riescono a fare più chilometri con meno litri in serbatoio.

Auto che consumano meno carburante, la lista

La crisi economica si sta rivelando essere un duro colpo per tutti e i consumatori cercano in tutti i modi di risparmiare, anche quando si parla di auto e dei loro consumi. I dati che seguono si basano su quelli forniti dalle case automobilistiche dichiarati nel ciclo misto di omologazione Wltp. Scopriremo una serie di auto che consumano meno carburante e si evincerà facilmente che si tratta di vetture piccole, poiché le dimensioni (soprattutto il peso) vanno a incidere notevolmente sui consumi. Partiamo dai modelli a benzina. Al top troviamo la Toyota Aygo X 1.0 VVT-i e la Hyundai i10 1.0 Mpi nell’allestimento base Ecopack Advanced. Le case automobilistiche hanno dichiarato un consumo di 4,8 litri ogni 100 chilometri. Ciò significa che con un litro le due macchine riescono a fare entrambe 20,8 km.

Il modello Toyota costa 17.950 euro, mentre la Hyundai parte da 14.750.

Passiamo alle Diesel. L’auto che consuma meno carburante in questo caso è la Peugeot 208 BlueHDi 100. Sono solo 3,9 i litri di gasolio di cui necessita per fare 100 km. Il prezzo parte da 22.370 euro. Particolarmente interessante il discorso relativo alle ibride, visto che in tal caso il carburante viene assistito dall’elettrico che ne compensa il lavoro rendendolo meno pesante.

La mild hybrid più economica in questo senso è la Fiat 500. Solo 4,6 litri di benzina per percorrere 100 km. Il costo dell’auto parte da 17.800 euro per il modello a tre porte.

Le altre vetture e i loro consumi

Continuiamo il nostro excursus nel mondo delle auto che consumano meno carburante addentrandoci nel settore del full hybrid. In questo caso il meno dispendioso risulta essere Toyota Yaris Hybrid, che con solo 3,8 litri di benzina riesce a percorrere 100 km. Al momento è l’auto che consuma di meno, tra quelle che non necessitano di essere ricaricate. Il prezzo è di 24.100 euro. Se invece vogliamo spostarci nel mondo delle ricaricabili, allora lo scettro va alla Mercedes Classe C versione C300 e Plug-in Hybrid.

In questo caso il consumo di benzina è di soli 0,6 litri per 100 km. La batteria è di 25,4 kilowattora e consente un’autonomia di 111 km. Insomma, parliamo di un risparmio davvero importante e rappresenta senza dubbio il top nella classifica delle auto che consumano meno carburante. Naturalmente, necessita di un investimento importante, visto che il costo per la sedan è di 64.328 euro, mentre il modello station costa 65.804 euro.

Argomenti: ,