Aumenti offerte All In di Tre Italia dal 1° settembre 2019: ecco quelle che saranno coinvolte

Ecco quali saranno le offerte di Tre Italia che subiranno un aumento a settembre 2019.

di , pubblicato il
Ecco quali saranno le offerte di Tre Italia che subiranno un aumento a settembre 2019.

Sulla sua pagina ufficiale, Tre Italia ha comunicato che dal 1° settembre 2019 alcune offerte All In subiranno degli aumenti di 1.49, 1.99 e 2 euro. Tale rimodulazione arriva dopo quella della scorsa settimana di alcune offerte All In il cui costo è passato a 9.99 euro. Detto ciò, ecco cosa accadrà a settembre.

Settembre di fuoco per i clienti Tre Italia

Dal 1° settembre 2019 alcune offerte della famiglia All In di Tre Italia subiranno un aumento di 1.49,di 1.99 e di 2 euro. Il motivo è quello di garantire gli investimenti e continuare a garantire un servizio di qualità. L’aumento, però, sarà soltanto per coloro che avranno attivato un’offerta All In fino al 31 marzo 2019. Chi lo desidera, poi, potrà arricchire la propria offerta con 50 Gb di internet in più al mese per 1 anno. Per attivare tale promozione sarà necessario inviare un messaggio al numero 40100 entro il 30 settembre 2019 con la scritta “GIGASI”. L’opzione, poi, si disattiverà in automatico.

Le offerte che saranno rimodulate sono le seguenti: All In Start, All In Prime Summer Per Te, All In Smart Raddoppia, All In Prime Per te, All In Prime, All In Smart 5, All In Master 15 ed All In Master.

Sarà possibile recedere: ecco come

Tre Italia comunica che sarà possibile recedere o passare ad un altro operatore senza pagare alcun costo di disattivazione o penale entro trenta giorni dalla ricezione del messaggio di rimodulazione. Si dovrà però inviare una comunicazione con la causale di recesso “modifica delle condizioni contrattuali”. I canali disponibili saranno:

  • l’invio di Pec all’indirizzo: [email protected],
  • la chiamata al 133 che acquisirà la richiesta e accerterà l’identità della persona,
  • la lettera raccomandata di andata e ritorno all’indirizzo: Wind Tre S.p.A. Casella Postale 133 – 00173 Roma Cinecittà,
  • un punto vendita Tre Italia purché sia abilitato o infine
  • l’area clienti Tre o l’app My 3 alla quale si dovrà inviare la richiesta mediante la sezione “contattaci”.

Nel caso si abbia un contratto per l’acquisto a rate di un prodotto (come ad esempio un tablet) nella comunicazione, prima di recedere dal contratto o passare ad altro operatore, sarà necessario decidere come continuare a pagare tale oggetto: se mediante rate residue, in un’unica soluzione o anche mantenendo attiva la rateizzazione.

Ovviamente sarà necessario indicare tale scelta nella comunicazione che si invierà a Tre Italia.

Leggete anche: Rimborso Vodafone fatturazione a 28 giorni e aumenti di 2.99 euro settembre 2019.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.