Aumenti bollette luce e gas 2022: suggerimenti e consigli per risparmiare

In vista dei salati aumenti delle bollette di luce gas del primo trimestre 2022: suggerimenti e consigli per risaprmiare.

di , pubblicato il
bonus luce gas

Nel 2022 una delle voci di spesa che peseranno maggiormente sul budget familiare sono quelle riguardanti le bollette di luce e gas, soprattutto a seguito degli aumenti che saranno particolarmente elevati. Ecco alcuni consigli e suggerimenti su come ridurre gli sprechi di energia.

Come risparmiare sulle bollette di luce e gas (e non solo) – suggerimenti e consigli

Il 2022 non è iniziato nel migliore dei modi e gli aumenti peseranno molto sulle tasche dei cittadini. I rincari non riguardano solo generi alimentari ma anche le bollette di luce e gas. Per l’energia elettrica l’aumento è infatti del 55% mentre per il gas del 42%, ecco allora delle dritte per risparmiare.
1. Trovare le offerte migliori. Uno dei modi per risparmiare è sicuramente quello di trovare i fornitori di energia elettrica e gas che applicano le tariffe migliori. Si tratta di perdere un po’ di tempo nel confrontare le offerte e le promozioni, ma il risparmio è assicurato.
2. Installare pannelli fotovoltaici. Approfittando degli incentivi statali, potresti pensare di investire in nuovi sistemi energetici come i pannelli fotovoltaici.
3. Staccare le spine. Uno dei consumi di cui non ci rendiamo conto è quello connesso alle lucette di stand-by di molti dei nostri elettrodomestici. Staccare le spine dei dispositivi che non sono in funzione è la soluzione migliore per risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica.
4. Cambiare le lampadine. Passare da quelle a incandescenza ai led può rappresentare una piccola spesa al momento, ma il risparmio sul lungo periodo è notevole.

5. I riscaldamenti. Per risparmiare sul gas in maniera intelligente, basta abbassare il termostato anche soltanto di un grado per notare un risparmio considerevole a fine anno. Inoltre avere degli infissi che sigillano bene gli ambienti, evitando gli spifferi, permette di tenere la casa più al caldo e quindi con meno dispersione energetica e maggiore risparmio.


6. Telefono fisso. Sei sicuro di utilizzare il telefono fisso? Sempre più persone usano semplicemente lo smartphone: se fai parte di questa tipologia, ti può convenire cambiare abbonamento e mantenere soltanto la connessione internet.
7. Pay-tv. Quanti abbonamenti a pay-tv possiedi? Quanti programmi e show riesci a vedere? Ebbene, se passi la maggior parte del tempo fuori casa, potresti risparmiare facendo la disdetta a quelle che utilizzi di meno o quasi per nulla. Bollette 2022, aumenti record: 55% luce e 41,8% gas, quanto spenderà in più ogni famiglia?
[email protected]

Argomenti: ,