Assicurazioni auto, vita e danni: ora grazie all’Ivass si può sapere dove e quanto calano

Grazie all'Ivass si può sapere dove e quanto calano le assicurazioni inerenti all auto, vita e danni.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Grazie all'Ivass si può sapere dove e quanto calano le assicurazioni inerenti all auto, vita e danni.

L’Adiconsum che è l’Associazione di difesa consumatori e ambiente ha comunicato che da oggi grazie all’Ivass si potrà sapere dove e quanto calano le assicurazioni vita, auto e danni. Secondo quanto comunicato dall’Ivass, inoltre, nel 2017 vi sono stati guadagni inferiori per le polizze vendute dalle imprese assicurative.

Assicurazioni vita: ecco la statistiche raccolte dall’Ivass

L’istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni ovvero l’Ivass ha effettuato delle statistiche riguardanti l’andamento di tutto il settore delle assicurazioni. Per quanto concerne quelle sulla vita secondo i dati, i mancati guadagni sono dovuti sopratutto al calo della sottoscrizione di esse. Nel dettaglio nelle aree del Centro Nord vi è stato un calo del 5,5% ed in quelle del Nord del 5,8%. Nel Sud, invece, vi è stato un incremento del 2,4% mentre per le Isole l’incremento è stato del +7,8%. L’Ivass comunica che il prezzo pro capite per sottoscrivere l’assicurazione sulla vita è influenzata dal luogo nel quale si vive. Nelle Isole ed al Sud, ad esempio il prezzo scende anche sotto gli 800 euro mentre al Nord come nelle città di Milano e Trieste può superare anche i 2.400 euro.

Assicurazioni auto e danni

Sempre secondo la statistica dell’Ivass le assicurazioni auto nel 2017 hanno incassato meno che nel 2016. Il calo è stato infatti del 2,2% e ciò a livello nazionale. Tradotto in cifre significa che per stipulare una RC auto si paga un po’ meno. Per quanto riguarda le assicurazioni sui danni, il luogo in cui si abita è decisivo. Nel Sud è stato registrato un incasso stabile mentre nelle Isole vi è stato un calo del -1,8%. Si è registrato, invece, un netto aumento nel Nord Italia del 2,4%.

Tornando alle polizze auto, a questo link, l’Ivass comunica che si potranno trovare informazioni utilissime  su come scegliere la polizza e su cosa fare in caso di incidente. Inoltre viene comunicato che le RC Auto hanno costi differenti  e ciò per la presenza di franchigie, rivalse ed altre clausole contratuali. Prima di stipulare una qualsiasi polizza, l’Ivass invita infine tutti gli utenti a verificare se l’impresa è iscritta all’elenco delle imprese estere o italiane.

Leggete anche: Stangata Rc auto: rischio rincari assicurazioni al Nord e tariffe meno care al Sud, le provincie colpite.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Assicurazione vita, Polizze auto, Quattroruote