Assicurazione auto meno cara per chi si difende da solo

Come risparmiare sull'assicurazione auto? L'ultima novità è una clausola che sta facendo discutere: ecco di cosa si tratta e cosa rischia l'assicurato

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Come risparmiare sull'assicurazione auto? L'ultima novità è una clausola che sta facendo discutere: ecco di cosa si tratta e cosa rischia l'assicurato

Sta facendo discutere la normativa che permette di risparmiare sull’assicurazione auto inserendo una clausola di rinuncia all’assistenza legale in caso di incidenti. Lo sconto che la compagnia assicurativa si impegna a riconoscere corrisponde in media al 3,5% annuo ma dal canto suo il contraente rinuncia a farsi assistere da un avvocato qualora non ritenesse adeguato l’indennizzo riconosciuto dalla sua assicurazione in caso di incidente.

Assicurazioni auto: fanno discutere le nuove clausole

I problemi sorgono soprattutto nell’ipotesi in cui il cliente ci ripensi e decida di farsi difendere da un avvocato. In base alle previsioni della clausola l’assicurazione potrà trattenere una parte del rimborso eventualmente dovuto sotto forma di penale. Questa quota peraltro è in ogni caso superiore allo sconto del 3,5% del quale l’assicurato ha usufruito in passato. Lo squilibrio a vantaggio dell’agenzia assicurativa è quindi sproporzionato.

Questione che non è sfuggita all’Antitrust che sta approfondendo la questione. Si attendono quindi ulteriori sviluppi.

Nel frattempo si invitano tutti gli automobilisti a scegliere con molta attenzione la polizza auto. E’ vero che questa voce rappresenta una voce non indifferente dei costi legati al possesso di una macchina ma oggi ci sono altri modi per risparmiare sull’assicurazione senza incorrere in questo genere di rischi.

Preventivi assicurazione auto, quando non fidarsi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Automobili, Risparmio, Polizze auto