Arriva Tim Pay, la carta prepagata gratuita per i clienti TIM con 5Gb in 4G e 5 euro gratis

Ecco le pricipali caratteristiche di Tim Pay, la carta prepagata gratuita per i clienti TIM che regalerà 5Gb in 4G al mese e 5 euro gratis.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le pricipali caratteristiche di Tim Pay, la carta prepagata gratuita per i clienti TIM che regalerà 5Gb in 4G al mese e 5 euro gratis.

E’ arrivata la Tim Pay ovvero la carta prepagata gratuita per i clienti TIM. Con essa si potrà acquistare ogni cosa che si desidera nonché scambiare denaro con gli amici ed inviare e gestire bonifici. La carta di pagamento e la moneta elettronica saranno emesse da Banca Sella S.p.A. Chi l’attiverà entro il 30 novembre, poi, riceverà due super regali. Ecco le informazioni più precise.

Caratteristiche principali TIM Pay

La Tim Pay è la carta prepagata gratuita che potrà essere attivata anche da più giovani. Questi ultimi, però, dovranno avere almeno dodici anni. La richiesta potrà essere fatta online e non servirà alcun documento cartaceo. Richiedendola, inoltre, si avrà subito un conto online a disposizione a zero costi e con le coordinate Iban. Qualora si voglia anche la carta fisica, la si potrà richiedere subito tramite la app TIM.

Tim Pay Con Apple Pay

La Tim Pay sarà disponibile anche con Apple Pay. Grazie alla tecnologia NFC presente nel dispositivo Apple, si potrà pagare rapidamente senza perdere tempo e in tutta sicurezza. Si dovrà soltanto selezionare come metodo di pagamento “Apple Pay” e confermare la transazione con il Touch Id o con il Face ID. Il pagamento sarà inoltre sicuro in quanto i dati della carta resteranno sempre la sicuro: essi non verranno memorizzati né sul dispositivo che si utilizza né mentre si effettua la transazione. Associare la Tim Pay ad Apple Pay sarà semplicissimo. Basterà aprire l’app Wellet, fare tap sul simbolo “+” , scansionare e seguire le indicazioni della Banca. In questo modo la carta sarà in Wallet.

Tim Pay con Google Pay

Google Pay è un metodo veloce di effettuare transazioni usando le carte salvate nel proprio account Google. Esso, inoltre, sarà uno strumento sicuro per effettuare i pagamenti in quanto i dati saranno sempre protetti grazie agli alti standard di sicurezza di Google. Con tale strumento sarà possibile pagare in centinaia di applicazioni senza dover inserire i dati di pagamento: basterà semplicemente il tocco del dito. Anche nei negozi fisici tale strumento sarà comodissimo: basterà infatti pagare con il telefono. Google Pay, infine, non condividerà mai il numero della carta per cui i dati resteranno sempre al sicuro. Anche in questo caso si dovrà associare la propria Tim Pay a Google Pay seguendo le indicazioni fornite.

Tim Pay: cosa si può fare ed i regali

Nel dettaglio con la TIM Pay si potrà scambiare denaro con chi si vuole in modo semplice e sicuro senza alcun costo. Si potrà inoltre utilizzare per rinnovare le offerte mobili di Tim, per la ricarica automatica nonché per fare acquisti direttamente con lo smartphone verificando poi tutte le spese mediante l’applicazione. Per richiederla si dovrà scaricare la app “TIM Personal” e seguire la procedura guidata.

Per richiederla sarà necessario fare una fotografia chiara al proprio documento di identità più una foto di se stessi mentre si regge il medesimo documento. Per quanto concerne la CI o la patente in formato cartaceo: si dovranno fare due fotografie, una del lato esterno e l’altro del lato interno del documento che dovrà essere aperto. Per CI e patente formato tessera si dovranno fare due fotografie una del fronte e l’altra del retro del documento. Infine chi attiverà la TIM Pay entro il 30 novembre 2018, riceverà 5 Gb in 4G al mese per 1 anno e 5 euro di credito bonus.

Leggete anche: Indennizzi Vodafone per ritardo, sospensione o cessazione abbonamento e offerte 4.5 G.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim