Arriva SisalPay, la carta prepagata dotata di Iban e che non impone di avere un conto corrente

La novità del momento è il lancio di SisalPay, la carta prepagata Mastercard dotata di Iban e che non impone l'apertura di un conto corrente.

di , pubblicato il
La novità del momento è il lancio di SisalPay, la carta prepagata Mastercard dotata di Iban  e che non impone l'apertura di un conto corrente.

In Italia il mercato dei pagamenti digitali è in costante aumento, si pensi al +9% dell’ anno scorso. La novità del momento è SisalPay, una carta prepagata Mastercard dotata di Iban che il gruppo Sisal ha deciso di promuovere per festeggiare il suo decimo anno di vita.

SisalPay: le info

SisalPay è una nuova carta prepagata del gruppo Sisal che potrà essere richiesta ed attivata in uno dei SisalPay abilitati senza pagare nulla. Per richiederla non si dovrà fare nient’altro che presentarsi ad un punto vendita SisalPay abilitato al servizio portando con sé il proprio documento di identità, il codice fiscale nonché lo smartphone. Presentando tale documentazione si potrà richiedere la carta al rivenditore che aiuterà il cliente nella sua sottoscrizione e risponderà ad ogni domanda che gli vorrà posta. Fatto ciò la carta risulterà subito attiva e si potrà usare il credito della prima ricarica per effettuare i primissimi acquisti.

Per quanto concerne la ricarica, anch’essa sarà veloce e si potrà effettuare negli oltre quaranta mila punti SisalPay presenti in tutta la penisola. I prelievi, invece, potranno essere eseguiti presso gli sportelli Atm e Bancomat sia in Italia che all’estero. Tra poco, poi, si potrà anche prelevare nei punti vendita SisalPay abilitati al servizio.

Le info su SisalPay

La SisalPay è una carta prepagata Mastercard disponibile già da tre mesi. È stata però presentata ufficialmente soltanto nei giorni scorsi e al momento può essere attivata in soli 5 mila punti vendita che aumenteranno nell’arco dell’anno. Come detto, essa è una carta prepagata Mastercard dotata di Iban senza però la necessità di avere un conto corrente bancario.

Il costo di attivazione, come detto, è pari a zero mentre il canone annuo è di 5 euro.

Il costo della ricarica, invece, è di 1.50 euro. Con essa è possibile effettuare acquisti sia in modalità online che negli esercizi commerciali convenzionati con Mastercard sia all’estero che nel nostro paese in tutta sicurezza e comodità grazie al 3D Secure. Inoltre, è possibile gestire e controllare la carta sul sito Sisalpay.it verificando in tempo reale il saldo, l’operatività e gestendo i limiti. Nel caso risulti necessario, infine, si potrà anche bloccarla.

Leggete anche: Poste Italiane: attenzione, adegua modalità di accesso per operare online con BancoPosta e Postepay.

[email protected]

Argomenti: ,