Arriva Letspay con Unipol Banca, Visa e Nexi: il braccialetto per pagare alla cassa

Letspay è il primo wearable con carta Visa Debit integrata grazie al quale si potranno effettuare pagamenti con Unipol Banca in accordo con Visa e Nexi.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Letspay è il primo wearable con carta Visa Debit integrata grazie al quale si potranno effettuare pagamenti con Unipol Banca in accordo con Visa e Nexi.

Letspay è il primo wearable con carta Visa Debit integrata grazie al quale si potranno effettuare pagamenti con Unipol Banca in accordo con Visa e Nexi. Il meccanismo sarà semplicissimo: basterà avvicinare il braccialetto al lettore contactless e dei segnali luminosi comunicheranno all’utente che la transazione è stata effettuata. Ecco le prime info in merito.

Letspay con Unipol Banca, Nexi e Visa

Unipol Banca, Nexi e Visa hanno lanciato Letspay che è un braccialetto (che utilizza un chip ed una carta virtuale collegata alla carta di debito Visa) grazie al quale si potrà pagare alla cassa. Esso sarà molto semplice da attivare: basterà staccare il chip dalla carta ed inserirlo nella tasca del braccialetto, avvicinare quest’ultimo al Pos ed aspettare il segnale luminoso con suono che comunicherà che il pagamento è stato effettuato. Letspay si potrà usare ovunque anche per effettuare dei piccoli acquisti. Si evince poi che, fino a 25 euro, non si dovrà digitare il Pin. Per importi superiori a tale cifra, invece, si dovrà inserire il pin a seguito del quale verrà automaticamente emesso lo scontrino.

Dove si potrà acquistare Letspay? I vantaggi?

Il gruppo Unipol, in una nota, ha comunicato che il braccialetto Satispay si potrà acquistare in una delle 263 filiali a breve. Il direttore della Unipol, in merito al lancio di tale prodotto, ha comunicato di essere fiero che la Unipol sia la prima Banca in Italia grazie alla collaborazione di Visa e Nexi ad offrire il servizio di pagamento wearable ovvero mediante dispositivi che permettono di “distribuire” sul nostro corpo funzioni per la raccolta e l’elaborazione dei dati. Il direttore poi ha concluso dicendo che, grazie all’introduzione del nuovo braccialetto, il pagamento in modalità contactless sarà più semplice e ciò sancirà un concreto passo avanti verso il pagamento digitale anche per piccoli importi.

Il manager della Visa in Italia ovvero Davide Steffanini ha sottolineato che con tale prodotto ora i consumatori potranno effettuare degli acquisti più protetti e sicuri in ogni luogo mentre il direttore commerciale di Nexi ha sottolineato che con Letspay l’Italia farà un altro piccolo passa avanti nei pagamenti digitali.

Per altre novità, leggete anche: Bonifico istantaneo: vantaggi e spese, cosa cambia per i correntisti?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conto corrente

I commenti sono chiusi.