Airbnb lancia il concorso grazie al quale si potrà dormire una notte al Louvre e non solo

Ecco i dettagli su come partecipare al concorso indetto da Airbnb per dormire una notte gratis al Louvre e non solo.

di , pubblicato il
Ecco i dettagli su come partecipare al concorso indetto da Airbnb per dormire una notte gratis al Louvre e non solo.

La famosissima piramide di vetro che è l’icona del Museo Louvre compie trent’anni. Per celebrare tale evento la nota piattaforma Airbnb ha organizzato un concorso grazie al quale il vincitore, insieme ad una persona da lui scelta, potrà dormire sotto la piramide per una notte. Ma le sorprese non finiscono qui.

Vinci una notte al Museo Louvre con Airbnb

Per partecipare al concorso indetto da Airbnb ci si dovrà loggare alla piattaforma inserendo i propri dati personali. Per candidarsi si dovrà semplicemente rispondere alla domanda “perché saresti l’ospite perfetto di Monna Lisa?” a questo indirizzo web entro e non oltre le ore 23.59 del 12 aprile. La persona che darà la risposta più convincente, poi, avrà diritto ad una notte sotto la Piramide insieme ad un accompagnatore per la data del 30 aprile.

Airbnb comunica che una guida accompagnerà il vincitore insieme al suo ospite per un tour al museo dopo l’orario di chiusura. Tale opportunità, al momento, è data soltanto a celebrità e a presidenti per cui non si dovrà assolutamente farsela scappare. Inoltre si potrà gustare un aperitivo con Monna Lisa mentre ci si rilassa nel suo bellissimo e sontuoso salotto ubicato sempre nel Louvre.

Il premio, poi, consisterà anche in una cena con la Venere di Milo. Si avrà uno chef personale che preparerà un menù che si ispirerà alla bellezza e all’amore. In onore quindi della della dea bellezza. Nel corso della serata, poi, il vincitore ed il suo accompagnatore si potranno rilassare negli sfarzosi appartamenti di Napoleone III ascoltando anche un intimo concerto acustisco. Infine si andrà a dormire sotto la Piramide dove si potrà fruire del cielo stellato. E, dulcis in fundo, la mattina sarà servita a letto una colazione tipica parigina.

Le esperienze esclusive del Museo prenotabili mediante Airbnb

A partire da maggio e fino alla fine del 2019 grazie ad Airbnb si potranno prenotare al Louvre esperienze davvero esclusive.

Si partirà dai concerti intimi da maggio: il caffè Richelieu al museo Louvre, infatti, ospiterà tutta una serie di “Airbnb Concerts intimi” di artisti francesi emergenti. E ancora, da settembre 2019, poi, si potrà fruire del Louvre a porte chiuse con un host Airbnb che guiderà attraverso il museo condividendo storie e conoscenze.

Tra le opere più belle del Louvre, segnaliamo la Gioconda di Leonardo Da Vinci, “La libertà che guida il Popolo” di Delacroix, “il giuramento degli Orazi” di Jacques-Louis David, “la zattera della medusa” di Gericault, la “Nike di Samotracia”, la “Venere di Milo” e lo “Schiavo Morente” di Michelangelo.

Leggete anche: Musei e siti archeologici più visitati d’Italia, ecco la classifica.

Argomenti: ,