Aggiornamento Cashback Intesa Sanpaolo per ricevere fino a 300 euro rimborso

Vantaggi del Cashback Intesa Sanpaolo e aggiornamento carte e sistemi di pagamento utilizzabili.

di , pubblicato il
Ecco come funziona la promozione 2x1 Rakuten per i titolari di Carta Freccia di Trenitalia.

Il Piano Italia Cashless è nato con lo scopo di incentivare l’uso delle carte di debito/credito ed i servizi di pagamento digitale per contrastare l’evasione fiscale ed avere un sistema digitale più veloce. Ecco allora i vantaggi che si avranno utilizzando gli strumenti offerti da banca Intesa Sanpaolo grazie ai quali si potrà ricevere un rimborso cashback fino a 300 euro all’anno e gli aggiornamenti su tutte le carte che si potranno utilizzare.

I vantaggi del Cashback Intesa Sanpaolo

Grazie al piano Cashback ideato dal Governo si potrà ricevere il 10% dell’importo speso. Si avrà un rimborso massimo di 15 euro a transazione e di 150 euro complessivi nell’arco dei 6 mesi per un totale di 300 euro all’anno. Si dovranno però effettuare almeno 50 transazioni ogni semestre. In più fino al 31 dicembre 2021 i primi 100 mila utenti che faranno più acquisti ogni semestre riceveranno un extrabonus di 1.500 euro a semestre e quindi fino a 3 mila euro all’anno ovvero il Super Cashback. In merito al bonus Cashback, intanto, si sta chiedendo al Governo di intervenire con qualche norma per evitare il fenomeno dei furbetti.

Come ottenere il CashBack con Intesa Sanpaolo

Per ottenere il bonus Cashback con banca Intesa Sanpaolo sarà necessario scaricare l’app IO (disponibile sia per i dispositivi Android che iOS) e accedere utilizzando lo Spid o inserendo lo username e password della propria carta di identità elettronica. Si dovrà poi scegliere il servizio digitale di pagamento o la carta se disponibili sull’app IO per effettuare i pagamenti e procedere con la registrazione. Una volta fatti gli acquisti, poi, se si seguiranno i parametri richiesti si riceverà sull’Iban collegato al proprio codice fiscale il il bonus Cashback.

Intesa Sanpaolo comunica che se si utilizzeranno le carte con circuito internazionale si dovrà essere titolari del contratto My Key.

Carte e sistemi di pagamento utilizzabili con Intesa Sanpaolo: aggiornamento

Ecco quali carte di pagamento si potranno attualmente usare con banca Intesa Sanpaolo:

  • carte di credito Intesa Sanpaolo (Gold Card, Classic Card),
  • carte di debito Intesa Sanpaolo (XME Card Plus, BancoCard Basic e Bancocard Plus ma quest’ultima solo con circuito PagoBancomat),
  • carte prepagate Intesa Sanpaolo (carta Superflash, Flash nominativa).

Tra i sistemi di pagamento digitali si potranno utilizzare:

  • Bancomat Pay,
  • Samsung Pay (solo se associato a carta con circuito PagoBancomat),
  • Satispay,
  • Postepay e
  • Paypal.

Al momento le carte registrate con circuito Maestro e i servizi Apple Pay, Google Pay, Fitbit Pay, Garmin Pay e SwatchPAY non concorreranno al bonus Cashback ma lo saranno nel corso del 2021.

Leggete anche: Super Bonus Cashback, si aggiornata la classifica. Adesso occorre più di un acquisto e mezzo al giorno.

[email protected]

Argomenti: ,