Acquisti online: ecco i siti più convenienti dopo Brexit

Acquisti online: ecco i siti di e-commerce avvantaggiati dalla Brexit. Cosa sapere

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Acquisti online: ecco i siti di e-commerce avvantaggiati dalla Brexit. Cosa sapere

Cosa cambia per gli acquisti online dopo il voto sulla Brexit? Tra gli effetti meno discussi (ma comunque da non sottovalutare per quello che riguarda la microeconomia) dell’uscita imminente del Regno Unito dall’Unione Europea, ci sono quelli sull’e-commerce.

In che modo il crollo della sterlina potrebbe influenzare il settore degli acquisti online (in particolare sui siti stranieri)?

Brexit: conseguenze per aziende e studenti

E’ intuitivo che una sterlina debole potrebbe comportare un cambio favorevole in grado di attirare gli utenti che sono soliti acquistare online sui siti anglosassoni. Un vantaggio che potrebbe registrarsi già in questa prima fase di confusione ma che nel medio periodo potrebbe diventare ancora più evidente, come hanno sottolineato già alcuni analisti anche perché va considerato che i negozi online non hanno verosimilmente l’aggiornamento del tasso di conversione giornaliero quindi in molti il crollo della sterlina immediatamente successivo al referendum Brexit non ha ancora fatto registrare effetti. Alcuni siti di e-shop hanno l’aggiornamento settimanale, altri a scadenza ancora più prolungata.

Il suggerimento per chi ha in programma acquisti online importanti quindi è quello di tenere sott’occhio i prezzi dei prodotti che interessano sui colossi dell’e-commerce, Ebay e Amazon in primis, per controllare se il crollo della sterlina persiste e, in questo caso, quando i negozi online internazionali adegueranno i prezzi al nuovo cambio.

E-commerce in Italia: cosa c’è dietro i negozi online

Chiariamo che invece non ci saranno cambiamenti di sorta al momento per quanto riguarda tasse, spedizioni, dogane etc: la Brexit al momento infatti ha effetti esclusivamente politici e per l’attuazione concreta passeranno circa un paio d’anni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Acquisti online, Risparmiare