Acquistando online si risparmia circa il 30%: analisi prodotti per l’infanzia

L'Osservatorio Infanzia Trovaprezzi.it comunica che dal corredino alla sicurezza per il proprio neonato acquistando online si risparmia circa il 30%.

di , pubblicato il
L'Osservatorio Infanzia Trovaprezzi.it comunica che dal corredino alla sicurezza per il proprio neonato acquistando online si risparmia circa il 30%.

L’Osservatorio Nazionale della Federconsumatori 2019 rivela che le famiglie preferiscono acquistare in modalità online i prodotti per le esigenze del proprio neonato o magari acquistare dei prodotti usati. Con i primi si ha un risparmio in media del 31% mentre con i secondi fino al 54%. Anche l’Osservatorio Infanzia Trovaprezzi.it, il comparatore online leadear in Italia, conferma questa tendenza.

La categoria infanzia: le ricerche

L’Osservatorio Infanzia Trovaprezzi.it comunica che nel 2019 sono state circa 3,5 milioni le ricerche totali per i prodotti per l’infanzia: esattamente quelli per la sicurezza in auto, i fasciatoi, i passeggini, i bagnetti e tutto quello che serve per i neonati. Rispetto al 2018 vi è stata infatti una crescita di ricerche del +167% e la spesa media per un corredino base per la nascita del bambino è stata di circa 1.200 euro (ma online).

Il 7 novembre 2019 è entrato in vigore il decreto di obbligo installazione dei sistemi d’allarme in auto e proprio per questo la categoria che ha registrato la crescita maggiore per quanto concerne le ricerche è stata proprio quella inerente alla sicurezza.

Le categorie più gettonate

Dai dati dell’ Osservatorio Infanzia Trovaprezzi.it emerge che la categoria più cercata del 2019 è stata quella inerente ai “passeggini e trio” con 1.441.297 ricerche seguita da “igiene del bambino” con 482.120 ricerche. Al terzo posto c’è poi la categoria “seggiolini auto” con 424.208, al quarto quella “culle, lettini e camerette” con 305.187 seguita da “in casa e in viaggio” con 219.393 ricerche. Al sesto posto c’è la categoria “nutrizione” con 204.747 ricerche, all’ottavo quella “sicurezza” con 196.038, al nono “fasciatoi e bagnetti” con 110.998 ed infine quella di “Biberon e allattamento” con 95.160 ricerche.

L’Osservatorio Nazionale di Federconsumatori comunica che rispetto al 2018, però, è cresciuto il costo dei seggiolino auto, del marsupio e della sdraietta mentre sono diminuiti quelli del lettino e della culla.

I prodotti preferiti per l’infanzia

Gli italiani per i propri neonati si affidano sempre più al web in quanto hanno sempre più l’esigenza risparmiare. Tra i cinque prodotti preferiti su Trovaprezzi.it nel 2019 per categoria troviamo al 1° posto i “seggiolini auto” ed esattamente Cybex CBX Solution (Gruppo 2/3, 15-36 kg) mentre al 2° posto “igiene del bambino” con i pannolini Pampers progressi 1. Al 3° posto c’è la categoria “sicurezza” con il dispositivo anti-abbandono di Digicom Tippy Smart Pad, al 4° la categoria “fasciatoi e bagnetti” con la vaschetta da bagno Flexi Bath della Stokke ed infine al 5° la categoria “passeggini e trio” con l’Inglesina Trilogy System.

Miglior prezzo corredino online

Il miglior prezzo online (rilevato dal 20 al 26 gennaio 2020) per un corredino base è di circa 1.200 euro. Nel dettaglio troviamo il Chicco Trio Love al prezzo di 449 euro, l’ Ergobaby Four Position 360 marsupio al prezzo di 121,87 euro, il Cybex CBX Solution a 95,80 euro, il Digicom Tippy Smart Pad (dispositivo antiabbandono) a 29,90 euro, i Pampers Progressi 1 a 7,99 euro e gli Unifamily Mangiapannolini a 9,90 euro. E ancora la Chicco culla Next2Me al prezzo di 149 euro, il materasso culla Next2Me a 30 euro, la Chicco sdraietta Hooplà Natural a 63,40 euro, il mobile fasciatoio con cassetti a 195,90 euro, il Chicco vaschetta da bagno crescita a 21,10 euro ed infine il Chicco il mio primo beauty a 20,93 euro per un totale di 1.194,79 euro.

Leggete anche: Sport autunnali, dal calcetto alla boxe: i costi medi online per l’equipaggiamento adatto ad ogni passione

[email protected]

Argomenti: ,