Accensione termosifoni, si rischia di pagare fino a 645 euro in più sulla bolletta del gas: ecco come risparmiare

Si prevede che quest'anno con l'accensione dei termosifoni si potrebbero pagare fino a 645 euro in più sulla bolletta del gas. Ecco allora 6 consigli per risparmiare.

di , pubblicato il
accensione termosifoni

Quest’anno con l’accensione dei termosifoni si potrebbero pagare fino a 645 euro sulla bolletta del gas. Ricordiamo che l’accensione è partita lo scorso 15 ottobre nella zona E ovvero quella della Pianura Padana mentre la prossima sarà quella della zona D il 1° novembre. Ecco allora 6 consigli per risparmiare ed evitare sprechi.

Come risparmiare sulla bolletta per accensione termosifoni

Selectra.net ha effettuato un’indagine dalla quale emerge che per l’aumento record dei prezzi, i rincari in bolletta per una famiglia tipo con il Mercato Tutelato potrebbero essere fino a 645 euro. Ciò rispetto allo scorso anno se i prezzi all’ingrosso continueranno a salire. Se i prezzi, invece, dovessero restare tali la spesa aumenterà comunque di 325 euro l’anno. Si ricorda che tanto gas (circa l’85%) si consuma per l’accensione dei riscaldamenti per cui Selectra, la web company che accompagna nel confronto e nell’attivazione delle migliori offerte, dà 6 suggerimenti per risparmiare.

6 consigli per risparmiare sulla bolletta del gas

Con l’accensione dei termosifoni si consumerà ovviamente più gas. Cosa fare allora per risparmiare ed evitare sprechi? In primis utilizzare le valvole termostatiche in modo intelligente. Esse sono obbligatorie nei condomini e consentono di non superare la temperatura impostate in ogni stanza.
Un’altra regola da seguire è quella di fare attenzione a quando si impostano le temperature e di tenerle al minimo nelle stanze che non si frequentano. In quelle più usate come il salotto, invece, non si dovranno impostare mai oltre i 20 gradi mentre in camera da letto basteranno anche 1 o 2 gradi in meno. Per ogni grado in meno, infatti, si risparmia il 10% sui consumi di combustibile.
Il terzo consiglio è quello di spurgare i termosifoni in quanto l’aria che si accumula può ridurre la loro efficacia.

Il motivo è che ostacola la circolazione dell’acqua. Per questo la potenza termica si riduce e si consuma più energia.
Bolletta del gas: 6 suggerimenti per risparmiare in vista dell’accensione termosifoni
Per risparmiare sulla bolletta del gas utilizzando i termosifoni, si deve prestare attenzione anche alle ore di accensione. La legge comunica che il tempo massimo è di 14 ore nella zona E che è quella del Nord e delle aree montane e di 8 ore in quelle della zona B (zone costiere del Sud Italia).
Non bisogna, infine, mai coprire i termosifoni. I radiatori devono essere liberi in modo che l’aria possa circolare liberamente senza alterazioni che potrebbero incidere sull’aumento dei consumi. Infine Selectra consiglia di scegliere impianti domotici. Grazie ad essi si possono monitorare i consumi in tempo reale anche a distanza mediante l’ausilio dello smartphone.
[email protected]

Argomenti: ,