5G, ma quanto consumi: le offerte del momento

Il 5G è arrivato in Italia: ecco le offerte del momento e quanto consuma in termini di dati.

di , pubblicato il
Il 5G è arrivato in Italia: ecco le offerte del momento e quanto consuma in termini di dati.

Lo scorso 1° luglio 2019 il 5G ha fatto il suo debutto in Italia. Al momento le città coperte da tale tecnologia, però, sono ancora poche ma laddove è disponibile è possibile scaricare un film, ad esempio da Netflix, in pochissimi minuti per cui vi è un notevole risparmio di tempo rispetto alla vecchia connessione in 4G. Il consumo dei dati con il 5G, però, è più elevato: le info e le offerte del momento.

5 G quanto mi costi

Navigare a velocità più elevate come in 5G fa consumare più traffico dati. Nonostante i giga delle offerte compresi negli abbonamenti sia sempre maggiori, quindi, potrebbero comunque non bastare.  In questi mesi, però, verranno effettuati dei test per capire come sviluppare la rete 5G in tutta Italia e gli operatori a seguito di ciò potrebbero aumentare i gigabyte disponibili delle proprie offerte senza alcun costo aggiuntivo. Al momento, poi, non tutti gli smartphone sono disponibili per il 5G. Gli unici sono infatti lo Xiaomi Mi Mix 3, l’LG V50 ThinQ ed il Samsung Galaxy S10 5G. Gli operatori telefonici che invece hanno lanciato tale rete sono soltanto Tim e Vodafone.

La prestazione della rete 5G, in questi giorni, non si è rivelata costante e questo perché siamo ancora all’inizio per cui dovrà essere perfezionata. Dai test effettuati, però, come già comunicato, risulta essere velocissimo scaricare un film (ad esempio su Netflix) ma allo stesso tempo il consumo è davvero elevato. Con 10 speedtest, infatti, rivelano i colleghi di tecnologia.libero.it si sono consumati oltre 15 Gb di internet. Con un abbonamento mensile di 60 Gb, quindi, si sarà scaricato oltre il 25% del traffico dati. Gli operatori telefonici, quindi, per ovviare a tale problema, dovranno creare delle super offerte ad hoc.

Prima offerte Vodafone e Tim 5G

Tim Advance 5G è una delle offerte lanciate per tale tecnologia da Tim. Il costo è di 29,99 euro al mese a fronte dei quali si ricevono minuti e messaggi illimitati nonché 50 Gb di internet in 5G. La velocità è fino a 2 Gbps ed il roaming Ue è incluso così come il servizio “Lo sai- Chiama Ora”.

Attivando tale promozione, poi, sarà possibile ottenere degli sconti esclusivi sugli smartphone a partire da 3 euro.

Vodafone comunica invece che sarà possibile navigare in 5G con tutte le offerte “RED Unlimited”, le “Shake it easy” e con “Vodafone One Pro” ma solo se esse saranno state attivate dopo il 16 giugno 2019. Se la propria offerta non è abilitata al 5G allora si potrà passare ad una di quelle enunciate oppure attivare l’opzione “5G Start” grazie alla quale si potrà navigare in 5G pagando 5 euro al mese. Il primo, poi, sarà gratuito. Ricordiamo che per fruire di tale servizio la sim dovrà essere di almeno 128K ed ovviamente il dispositivo che si usa dovrà essere sotto copertura 5G.

Leggete anche: Wind-Tre e Fastweb, arriva l’unione per il 5G e la fibra.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.