Valeant lancia bond senior non garantito da 1 miliardo

La casa farmaceutica canadese Valenat emette obbligazioni non garantite con scadenza 2025 per rifinanziare il debito

di Mirco Galbusera, pubblicato il
La casa farmaceutica canadese Valenat emette obbligazioni non garantite con scadenza 2025 per rifinanziare il debito

Valeant Pharmaceuticals International sta nuovamente utilizzando il mercato dei bond per ripagare il suo debito. La casa farmaceutica canadese lancerà un bond senior da 1 miliardo di dollari con scadenza 2025. Valeant utilizzerà i proventi di tale transazione per riacquistare i bond in circolazione, con scadenza nel 2020 e tasso 5,37%, per 1 miliardo di dollari, ma anche quelli con tasso al 7% e 6,37% al 2020.

La società ha anche in programma di rimborsare 4.175 milioni di importi residui della linea di credito revolving utilizzando i soldi a disposizione. Valeant, che sta ancora cercando di riprendersi da una serie di scandali legati ai prezzi dei farmaci del 2015, prevede comunque di ridurre il suo debito (che ammonta a 27 mld usd) di oltre 5 miliardi di dollari entro il 2018.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond in dollari USA