Unipol prezza nuovo bond decennale

Unipol emette nuove obbligazioni con scadenza 2025 e conclude exchange offer su titoli 2017 e 2021. Tutti i risultati dell'operazione

di , pubblicato il
Unipol emette nuove obbligazioni con scadenza 2025 e conclude exchange offer su titoli 2017 e 2021. Tutti i risultati dell'operazione

Unipol Gruppo Finanziario prezzerà nel corso della giornata un nuovo bond (XS1206977495) con scadenza a marzo 2025 decennale nell’ambito di un’operazione di concambio. E’ quanto fa sapere il servizio IFR di Thomson Reuters. Lo spread è stato fissato a 240 punti base sopra il midswap e l’importo indicativo del concambio è pari a 314,08 milioni di euro. Il rating atteso dovrebbe essere Ba2/BB. JP Morgan, Mediobanca e UniCredit hanno gestito l’operazione. Lo scorso 9 marzo, Unipol ha annunciato l’avvio di un’offerta di scambio su due bond non convertibili, scadenze 2017 e 2021, con un nuovo bond non convertibile al 2025.   L’offerta di scambio dei bond 2017 e 2021 – si apprende da una nota di Unipol – si è conclusa il 13 marzo ed è stato conferito all’emittente il seguente ammontare di obbligazioni: Unipol 2017 (XS0472940617) € 99,052,000 Unipol 2021 (XS1041042828) € 182,648,000 Lo scambio con le nuove obbligazioni decennali sarà perfezionato il 18 marzo 2015.

Coloro che hanno aderito al concambio riceveranno il nuovo titolo decennale per l’intero ammontare; per le altre richieste si andrà a riparto. Il prezzo di riacquisto era stato fissato a 108,20 per il bond 2017 e a midswap più 132 punti base per il 2021   [fumettoforumright]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,