Un nuovo bond ibrido in tre valute per Enel?

Enel avrebbe dato già mandato per la nuova emissione obbligazionaria

di Enzo Lecci, pubblicato il

Secondo alcune indiscrezioni di stampa Enel avrebbe affidato a un pool di istituti il mandato per un bond ibrido in tre valute: dollaro, euro e sterlina. L’emissione dovrebbe ammontare a 1,5-2 miliardi, con possibile incremento fino a 3 mld. Sempre secondo le indiscrezioni di stampa il roadshow dovrebbe partire la prossima settimana. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni societarie