Un minibond per la carta igienica Tenderly: Lucart 5% 2020

Lucart Group (Tenderly) quota minibond per 5 milioni di euro (IT0005201972). Cedola semestrale e rimborso ammortizzato

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Lucart Group (Tenderly) quota minibond per 5 milioni di euro (IT0005201972). Cedola semestrale e rimborso ammortizzato

Tenderly sbarca a Piazza Affari. Lucart Group, la società che produce le note carte assorbenti a marchio “Tenderly”ha quotato su Borsa Italiana un minibond che è stato sottoscritto la scorsa estate da investitori qualificati. L’obbligazione Lucart Group 5% 2020 ha durata 4,5 anni e una struttura che prevede il rimborso ammortizzato nel tempo.

Lucart Group  è un’azienda operante nel settore della carta issue e dei prodotti derivati, della carta monolucida per imballaggi flessibili e della carta airlaid e prodotti derivati. La società opera tramite 5 stabilimenti produttivi in Italia di cui 3 integrati (produzione carta e trasformazione). Il business è sviluppato tramite 3 business unit: BU Professional dedicata alla commercializzazione del prodotto finito nel mercato Away from Home, BU Consumer dedicata alla commercializzazione del prodotto finito alla GDO e DO, BU Business to Business dedicata alla commercializzazione del prodotto semilavorato. Alla Lucart S.p.A. fanno capo le controllate produttive e commerciali Lucart Sas (Francia) e Lucart Kft (Ungheria) e 2 società commerciali Lucart Iberica (Spagna) e Lucart Deutschland (Germania). Il gruppo Lucart ha sviluppato nel 2015 un fatturato di 413,5 milioni di euro.

Minibond Lucart Group 5% 2020 – IT0005201972

Il minibond Lucart Group 5% 2020 (codice ISIN IT0005201972 ) è negoziabile sul segmento ExtraMot Pro di Borsa Italiana per importi minimi di 100.000 euro. Il titolo è senior unsecured è stacca un coupon a tasso fisso del 5% su base semestrale, con data di pagamento il 30 giugno e 31 dicembre di ogni anno. Il rimborso è previsto in forma ammortizzata con data di estinzione del prestito prevista per il 31 dicembre 2020.  Il minibond Lucart è stato emesso a supporto di un piano di investimenti a lungo termine e per estinguere debiti bancari in scadenza. Il gruppo Lucart ha sviluppato nel 2015 un fatturato di 413,5 milioni di euro, ha una capacità produttiva di 300.000 tonnellate all’anno e 1.200 addetti alle dipendenze.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Minibond, Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni High Yield

I commenti sono chiusi.