UBI Banca lancia obbligazioni solidali a favore della FISH

Sottoscrivibile fino al 31 dicembre, il social bond prevede erogazioni liberali a favore di categorie svantaggiate. Tutti i dettagli dell’offerta

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Sottoscrivibile fino al 31 dicembre, il social bond prevede erogazioni liberali a favore di categorie svantaggiate. Tutti i dettagli dell’offerta

Tornano i social bond di Banca UBI. L’Isituto di credito è in più attivo in Italia per l’emissione di obbligazioni legate a iniziative solidali. L’introduzione dei Social Bond in Italia rientra nella strategia di sostegno al Terzo Settore perseguita dal Gruppo UBI Bancaattraverso UBI Comunità, una piattaforma di servizi e strumenti dedicati, inter alia, a organizzazioni non profit e istituzioni religiose. Da aprile 2012 a oggi il Gruppo UBI Banca ha emesso 57 Social Bond UBI Comunità, per un controvalore complessivo di oltre 595  milioni di euro, che hanno reso possibile la devoluzione di contributi a titolo di liberalità per oltre 2,9 milioni di euro volti a sostenere iniziative di interesse sociale e sono stati sottoscritti da oltre 22.000  clienti del Gruppo UBI.     Obbligazioni UBI Comunità per Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (FISH)     Nel dettaglio UBI Banca ha annunciato l’emissione del prestito obbligazionario solidale (Social Bond) “UBI Comunità per Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap”, per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro, i cui proventi saranno in parte devoluti a titolo di liberalità alla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap Onlus, che  userà il contributo per la realizzazione di un progetto innovativo a favore dell’inclusione sociale delle persone con disabilità. Le obbligazioni, emesse da UBI Banca, hanno taglio minimo di sottoscrizione pari a 1.000 euro, durata 3 anni, cedola semestrale, tasso annuo lordo pari all’1%; possono essere sottoscritte dal 24 novembre 2014 al 31 dicembre 2014, salvo chiusura anticipata o estensione del periodo di offerta. Le obbligazioni non sono destinate alla quotazione in nessun mercato regolamentato o sistema multilaterale di negoziazione. Saranno negoziate dai collocatori in contropartita diretta nell’ambito del servizio di negoziazione per conto proprio. Il tasso di remunerazione del Social Bond è allineato al rendimento di analoghe obbligazioni emesse da UBI Banca e dei Titoli di Stato di pari durata. Il contributo complessivamente devoluto alla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, a titolo di liberalità, può arrivare fino a 100.000 euro in caso di sottoscrizione dell’intero ammontare nominale delle obbligazioni oggetto dell’offerta. Lo 0,50% del valore nominale delle obbligazioni andrà a sostegno di FISH, l’organizzazione che unisce le  associazioni più attive nella promozione dei diritti delle persone con disabilità.    100.000 euro saranno donati alla FISH   [fumettoforumright]In caso di sottoscrizione integrale del bond, UBI destinerà 100.000 euro a beneficio della FISH. Il progetto “Inclusione 2.0”,  sostenuto da UBI Banca, si rivolge a circa 10.000 persone con disabilità e loro famigliari, coinvolgerà 3.000 operatori specializzati, e permetterà ai beneficiari di accedere più agevolmente a diritti e opportunità, ricevendo sostegno in un percorso di sviluppo dell’autonomia personale. In particolare il progetto, grazie alle tecnologie più avanzate, consentirà a FISH di proporre  in un’unica piattaforma informatica conoscenze, esperienze, fonti, dati raccolti negli anni, in modo da offrire in tempo reale  informazioni altamente personalizzate. Tali informazioni organizzate serviranno per migliorare le attività di consulenza e supporto personalizzati erogate quotidianamente da centinaia di operatori qualificati, che in tal modo potranno migliorare i servizi di sostegno nella scuola, di introduzione al lavoro, di accompagnamento  nella mobilità e di supporto, in diversi modi,  nella vita di tutti i giorni delle persone con disabilità.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni bancarie, UBI Banca, Social Bond