Turchia: Moody’s peggiora il rating sovrano da Ba1 a Ba2

Inflazione in doppia cifra, enorme disavanzo delle partite correnti e aumento del debito estero zavorrano la Turchia

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Inflazione in doppia cifra, enorme disavanzo delle partite correnti e aumento del debito estero zavorrano la Turchia

Moody’s Investors Service ha peggiorato da Ba1 a Ba2 (due livelli sotto l’investment grade) il rating sovrano della Turchia, citando il deterioramento delle condizioni politiche e l’erosione della solidità delle istituzioni. Secondo l’analista Kristin Lindow, il governo di Ankara si sta concentrando su misure di breve termine, minando la politica monetaria e mettendo in discussione le riforme economiche fondamentali. Moody’s ha posto l’accento, come nota Rtt News, su inflazione in doppia cifra, enorme disavanzo delle partite correnti e aumento del debito estero come principali fardelli che frenano la crescita della Turchia.

Il rendimento dei titoli di stato high yield della Turchia con cedola 11,875% e scadenza 2030 (Isin US900123AL40) è salito al 5,88%.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bond Turchia