Titoli di Stato, rimborsati 3,7 miliardi tramite il Fondo di ammortamento

I fondi sono stati utilizzati per rimborsare il BTP 15 aprile 2016 (IT0004712748)

di Mirco Galbusera, pubblicato il
I fondi sono stati utilizzati per rimborsare il BTP 15 aprile 2016 (IT0004712748)

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che sono stati utilizzati 3.707 milioni di euro, disponibili sul Fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato, a rimborso parziale del BTP 15 aprile 2011 / 15 aprile 2016 – codice ISIN IT0004712748. Tale operazione esaurisce quasi integralmente le attuali disponibilità del Fondo, istituito con lo scopo di rimborsare o ritirare titoli di Stato dal mercato per favorire la riduzione dello stock del debito. Nel frattempo, il secondario italiano ha chiuso in modesta risalita dopo le vendite di ieri ma assolutamente senza slancio. Gli investitori cercano di valutare i potenziali effetti delle ultime misure studiate – nonché ancora allo studio – per agevolare il comparto bancario. Btp e settore creditizio sono infatti da sempre legati a doppio filo, come l’andamento dei mercati nelle ultime sedute ha dimostrato in maniera particolarmente evidente. L’attesa degli operatori del reddito fisso non è naturalmente soltanto sul destino del neonato Fondo Atlante; si guarda infatti ad appuntamenti imminenti come la riunione di Doha domenica, potenzialmente cruciale per i futuri corsi del greggio dunque per le prospettive di inflazione, e al consiglio Bce di giovedì prossimo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Btp