Telecom Italia, il bond ibrido finisce già nel cassetto?

Telecom Italia potrebbe rinviare tutto a dopo le elezioni

di , pubblicato il
Telecom Italia potrebbe rinviare tutto a dopo le elezioni

Un rischiosissimo bond ibrido scadenza 2073 in periodo pre-elettorale? Forse sarebbe meglio non rischiare! Potrebbe essere questo il ragionamento alla base della decisione di Telecom Italia di rinviare il lancio di un bond ibrido con scadenza a 60 anni.

L’indiscrezione sulla messa in stand by dell’intera operazione è stata lanciata dal Sole24Ore che ha citato l’elevata volatilità dei mercati tipica dei periodi a ridosso delle elezioni come motivo alla base dell’ipotizzata mossa.

Il rumors pubblicato dal quotidiano di Confindustria cita le dichiarazioni di alcuni vertici del colosso delle tlc in merito all’inopportunità di prezzare in questa fase un bond con durata pari a 60 anni (Telecom lancerà bond ibridi per evitare l’aumento di capitale).

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,